rotate-mobile
Domenica, 4 Giugno 2023
Economia Lugo

"Bassa Romagna in Fiera": si chiude con "Futuro green... in fiera"

Per partecipare era necessario proporre un piccolo allestimento o una breve performance a tema “green” che descriva azioni di risparmio energetico, efficienza energetica, riqualificazione energetica ed energie rinnovabili

Domenica, in occasione della chiusura della 26esima edizione della fiera dell’agricoltura, artigianato e industria della Bassa Romagna ci saranno le premiazioni del concorso "Futuro green... in fiera". L'appuntamento è alle 18 all'Agorà di piazza Mazzini (in caso di pioggia presso lo stand dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna). Il concorso è stato promosso dall'Ucbr tra gli standisti della fiera, per diffondere ulteriormente il progetto "Futuro Green" e i suoi contenuti. Hanno partecipato Silla sas, le reti di impresa Energia&Habitat e Obiettivo casa, Punto Primo Infissi, Dorica Legnami, Impresa Edile Salani, Bloomfield srl e l'associazione Incrocio dei sogni. Per partecipare era necessario proporre un piccolo allestimento o una breve performance a tema “green” che descriva azioni di risparmio energetico, efficienza energetica, riqualificazione energetica ed energie rinnovabili. La giuria, composta dai rappresentanti degli ordini e collegi professionali che compongono il gruppo di lavoro di Futuro Green, ha valutato gli allestimenti e le proposte nel corso della fiera e domenica il vincitore sarà premiato dal sindaco Davide Ranalli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bassa Romagna in Fiera": si chiude con "Futuro green... in fiera"

RavennaToday è in caricamento