rotate-mobile
Economia

Bilancio di previsione, associazioni di categoria preoccupate per l'aumento delle tasse

Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti di Ravenna: "La pressione fiscale che in Italia è già a livelli troppo alti"

Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti hanno redatto unitariamente un breve documento di considerazioni sul Bilancio di previsione de Comune di Ravenna, inviandolo al sindaco e agli assessori competenti. Il presupposto alla base delle valutazioni delle quattro associazioni di categoria è l’attuale contesto di generale difficoltà delle piccole e medie imprese e delle famiglie, alle prese con inflazione, aumento dei costi energetici e con la riduzione della capacità di spesa della maggioranza di cittadini e consumatori.

"Sulla base di queste considerazioni, pur ben consapevoli che anche gli Enti Locali abbiano analoghe difficoltà nel far quadrare i propri bilanci - le associazioni ravennati esprimono - grande preoccupazione riguardo alle scelte su Addizionale Irpef, Imu, Tari e Cosap, che vanno nella direzione dell’incremento della pressione fiscale che in Italia è già a livelli troppo alta, alimentando ulteriormente questo circolo vizioso che va interrotto con provvedimenti incisivi, in primis dal Governo".

Nel documento presentato dalle associazioni di categoria "c'è anche l'appello a mantenere i finanziamenti a favore dei Consorzi fidi, fondamentali per abbattere i tassi di interesse a carico delle imprese e sostenerne la capacità di indebitamento per investimento, e a non perdere di vista il Piano di Investimenti sostenuto con i Fondi PNRR". Centrali per Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti, "sono le manutenzioni del territorio, non solo la città, ma anche le zone artigianali/industriali e i lidi, e quello relativo all'energia, affinchè si trovino reali e concreti percorsi di semplificazione urbanistica che diano la possibilità di utilizzare le aree e i tetti delle imprese per l’installazione di impianti fotovoltaici, accelerando di fatto un percorso di transizione ecologica non più rinviabile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio di previsione, associazioni di categoria preoccupate per l'aumento delle tasse

RavennaToday è in caricamento