menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cambiano le modalità per partecipare alle aste immobiliari. Tutte le novità in un convegno

L’appuntamento sarà ospitato dal teatro Rasi di Ravenna venerdì 25 ottobre, a partire dalle 9

A partire da gennaio 2020 cambiano le modalità per partecipare alle aste immobiliari. Le offerte al Tribunale potranno essere presentate, infatti, solo in via telematica e sarà necessario munirsi di firma digitale e Pec. Per informare i cittadini sulle nuove modalità operative, l’Associazione Notai per le Esecuzioni Immobiliari (Asnes) - in collaborazione con il Consiglio Notarile di Ravenna, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Ravenna, l’Associazione per le Associazioni dei professionisti delegati e l’Ainc - promuove il convegno “Le esecuzioni immobiliari in Italia dopo la riforma: il punto sulle aste telematiche. Dati, professionisti, privati, banche e imprese a confronto”.

L’appuntamento sarà ospitato dal teatro Rasi di Ravenna venerdì 25 ottobre, a partire dalle 9. "Il convegno - spiega il notaio Andrea Dello Russo, responsabile scientifico dell’evento e presidente dell’Asnes - oltre a trattare il tema delle nuove modalità operative, analizzerà le problematiche legate alla presentazione dell’offerta telematica e all’aggiudicazione del bene e approfondirà il ruolo del professionista delegato, sia quale delegato alla vendita, che quale delegato alla custodia degli immobili, trattando il contenuto dell’ordinanza di delega, dell’avviso di vendita e facendo una panoramica circa i comportamenti adottati dai diversi Tribunali italiani, nonché la disciplina della pubblicità degli avvisi e delle modalità di esecuzione delle aste telematiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento