rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Economia

"Io ti salverò": al via la campagna di Avis per i nuovi donatori

Da gennaio a settembre sono state circa 14.500 le unità di sangue e plasma raccolte in provincia, con un incremento del 2% rispetto al 2015

I donatori non sono eroi, ma persone comuni che, come questi, compiono gesti di grande generosità verso il prossimo. E’ questo il principio alla base della nuova campagna di Avis Provinciale Ravenna rivolta ai potenziali nuovi donatori, che prende il via in questi giorni attraverso differenti mezzi di comunicazione dell’intera Provincia di Ravenna. "Io ti salverò" è il messaggio-chiave della campagna, che presenta uomini e donne pronti a “trasformarsi” in volontari del dono semplicemente sposando Avis e la sua buona causa. Ideata e realizzata dall’agenzia Integra Solutions, la campagna sarà presente su stampa, radio, web e affissioni, dove proseguirà fino a tutto il mese di novembre.

Avis Provinciale Ravenna vuole così proseguire nella sua opera di sensibilizzazione e promozione della cultura del dono, oltre che di ampliamento della propria base associativa e di ringiovanimento del popolo dei donatori e, anche in vista del rinnovo delle cariche in programma nella primavera del prossimo anno, dei suoi organismi sociali. Si tratta di un percorso avviato ormai da tempo e sostenuto, nel corso anche di quest’anno, da diverse iniziative rivolte al mondo della scuola, dello sport, della musica e del divertimento; inoltre, con questa campagna si vuole migliorare ancor di più la risposta dell’Associazione alle esigenze ed alle richieste del Sistema Trasfusionale e del Centro Nazionale Sangue.

Gli ultimi numeri confermano d’altra parte l’ottimo stato di salute di Avis Provinciale Ravenna: da gennaio a settembre sono state circa 14.500 le unità di sangue e plasma raccolte in provincia, con un incremento del 2% rispetto al 2015. Ancora migliore la situazione dei nuovi donatori (alla prima esperienza o rientrati dopo anni di inattività), circa mille ad oggi: un dato che eguaglia già, a tre mesi dalla fine dell’anno, il numero complessivo del 2015 e che oggi, grazie a questa campagna, si punta ad innalzare ulteriormente.

Inoltre, come ha dimostrato la recente tragedia del terremoto nel Centro Italia, il popolo Avis è attento e risponde prontamente in caso di necessità (in una settimana, più di 520 donazioni spontanee in provincia, con quasi 150 cittadini che si sono avvicinati per la prima volta all’Associazione); funziona anche il sistema di raccolta programmata in base all’effettivo fabbisogno, come conferma l’indice di eccedenza, ovvero di unità non utilizzate, sempre inferiore allo 0,5%. Per info su Avis Provinciale Ravenna: www.ravenna.avisemiliaromagna.it oppure tel. 0544/421180 (dal lunedì al venerdì 8-13; sabato 8-12) - Facebook: Avis Provinciale Ravenna facebook.com/avisravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Io ti salverò": al via la campagna di Avis per i nuovi donatori

RavennaToday è in caricamento