rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Economia Cervia

Il reality 'Campioni' a Cervia? Lite tra Comune e albergatori

Una nuova edizione del reality "Campioni, il sogno" di Italia 1 a Cervia? La richiesta proviene dagli albergatori, ma l'assessore al Turismo Michele De Pascale rintuzza con chiarezza: il Comune non ha soldi

Una nuova edizione del reality “Campioni, il sogno” di Italia 1 a Cervia? La richiesta proviene dagli albergatori, ma l’assessore al Turismo Michele De Pascale rintuzza con chiarezza: il Comune non ha soldi.  Non manca una vena polemica: “Siamo stupiti dalle dichiarazioni di Federalberghi che, attraverso gli organi di informazione, chiede all’Amministrazione comunale di stanziare le risorse per portare un’eventuale nuova edizione di Campioni di nuovo nella nostra città".

"Glissando sul metodo, per il quale avremmo preferito un confronto franco ed aperto, vogliamo evidenziare che è vero che la “motivazione della scelta della sede del nuovo reality è esclusivamente economica” e che, ad oggi, non vi è alcuna certezza che, a prescindere dalla location, il reality verrà realmente replicato”, aggiunge l'assessore.

Continua De Pascale: “Ci dispiace dover ribadire che l’Amministrazione Comunale di Cervia, pur manifestando pieno e totale interesse alla riedizione del programma, non è certamente in grado di sostenere, con risorse proprie, investimenti in promozione di centinaia di migliaia di euro in un frangente come questo. Con poca sorpresa abbiamo appreso dalla stampa che stessa cosa vale per i colleghi di Riccione, come ha recentemente dichiarato il collega Assessore al Turismo Simone Gobbi. Sia a Cervia che a Riccione, come in tutta Italia, partite come queste si vincono con la capacità del territorio di fare sistema e raccogliere ingenti risorse o direttamente dagli operatori o, in alternativa, da sponsorizzazioni private”.

“Al di la delle esortazioni e delle polemiche di campanile, ci sarebbe piaciuto appunto leggere sui giornali che cosa i nostri albergatori sono disposti a fare per vincere la concorrenza dei colleghi riccionesi. Non avendo queste informazioni convocheremo a brevissimo un incontro con tutte le associazioni per verificare le effettive disponibilità. Cogliamo anche l’occasione per ricordare, qualora ve ne fosse bisogno, come  proprio quest’anno ricorra il Centenario di Milano Marittima, celebrazione per il quale il Comune ha organizzato un calendario di grandi eventi che sono riusciti a catalizzare notevoli risorse di chi, come noi, crede molto in questo progetto per la valorizzazione della nostra località”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il reality 'Campioni' a Cervia? Lite tra Comune e albergatori

RavennaToday è in caricamento