menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Carousel basket" offshore da 234 tonnellate imbarcato al Porto

Nei giorni scorsi sono state imbarcate al terminal Sapir del porto di Ravenna strutture realizzate dalla Fratelli Righini la cui destinazione finale è Baku, sul Mar Caspio

Nei giorni scorsi sono state imbarcate al terminal Sapir del porto di Ravenna strutture realizzate dalla Fratelli Righini la cui destinazione finale è Baku, sul Mar Caspio. Le operazioni sono state svolte dal personale tecnico e operativo di Sapir e Cooperativa Portuale, che ha utilizzato in abbinata due gru Liebherr, una 600 e una 550. L’impiantistica, il cui pezzo più significativo è un carousel basket di 20 metri di lunghezza e 234 tonnellate di peso, è stata imbarcata sulla Damen Riverstar 3. L’operazione, coordinata dallo spedizioniere Vittorio Martini, ha coinvolto per il trasporto stradale la SMB Sollevamenti Trasporti Eccezionali di Ravenna e la Mammoet.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento