menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa quanto mi costi: nel 2020 balzano i prezzi d'affitto nel ravennate

Il prezzo medio nel ravennate è di 9,31 euro a mq, in aumento del 2,6% rispetto a giugno 2019 e addirittura del 12,3% rispetto a marzo 2020 (l'aumento più alto della regione)

In Emilia Romagna l’anno è iniziato bene per il mercato immobiliare: a giugno l’andamento dei prezzi continua ad avere un segno positivo, come evidenziato dai dati dell’Osservatorio di Immobiliare.it. In particolare, si osserva un aumento di 1,2 punti percentuali per i prezzi di affitto, che si attestano a una media di 9,52 euro al metro quadro. Ancora più evidente la crescita dei prezzi di vendita con un +1,8% rispetto a dicembre e un costo medio richiesto di 2.024 euro/mq.

I prezzi di vendita

Bologna, nonostante i prezzi che staccavano già tutti gli altri capoluoghi continua a vivere di trend al rialzo. In particolare, l’andamento dei prezzi di vendita segna un positivo 1,3% rispetto ai mesi precedenti. Per comprare casa a Bologna servono in media 2.904 €/mq. Segue Rimini, con prezzi al metro quadro superiori ai 2.500 euro, ma in città l’andamento registrato vive una fase leggermente in negativo (-1,5%). Il semestre si chiude in maniera particolarmente positiva per Ferrara (+5,5%). Oltre a Rimini, gli altri capoluoghi in territorio negativo sono Modena (-2,5%), Forlì (-1,6%) e Reggio Emilia (-0,9%). In provincia di Ravenna il prezzo medio di vendita a giugno 2020 è di 1911 euro a metro quadro, in aumento dell'1,2% rispetto a giugno 2019 ma in calo dello 0,3% rispetto a marzo 2020.

L’andamento dei costi di locazione

Anche nel settore delle locazioni Bologna conferma prezzi nettamente superiori alle altre città. La sua media di 12,52 euro/mq risulta però stabile senza alcuna variazione rispetto ai mesi precedenti. Nel primo semestre del 2020 balzano i prezzi di affitto a Ravenna (+12,1%) e a Forlì (+4,5%). In calo, invece i prezzi delle locazioni soprattutto a Reggio Emilia, che tra dicembre 2019 e giugno 2020, ha registrato un -4,8%. Il prezzo medio nel ravennate è di 9,31 euro a mq, in aumento del 2,6% rispetto a giugno 2019 e addirittura del 12,3% rispetto a marzo 2020 (l'aumento più alto della regione).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento