Venerdì, 17 Settembre 2021
Economia Casola Valsenio

Quanto costano i mutui a Casola Valsenio? Tutte le cifre

Quando si dice: una gestione finanziaria virtuosa. Il Comune di Casola Valsenio ha voluto recentemente analizzare la situazione della sua esposizione finanziaria

Quando si dice: una gestione finanziaria virtuosa. Il Comune di Casola Valsenio ha voluto recentemente analizzare la situazione della sua esposizione finanziaria. Un'azione di trasparenza e rendicontazione che si inserisce e fotografa quel complesso sistema chiamato “debito pubblico”. Argomento molto sentito da ogni cittadino e che per il piccolo paese della collina faentina dimostra virtuosità e accuratezza.

Dai dati nazionali si evidenzia come i Comuni d’Italia hanno nel corso del tempo accumulato attualmente 62 miliardi di euro di debito. Cifra astronomica che corrisponde ad un totale di 1.100 euro a cittadino. Il Comune che ha l’esposizione pro capite maggiore d’Italia è Torino (che paga l’organizzazione delle Olimpiadi invernali) con 3.520 euro a cittadino. Esistono però anche molte città con zero debito, ma normalmente si considera nella media un’esposizione di 900 euro a cittadino. Parallelamente vengono classificati già virtuosi i Comuni che ripartiscono circa 700 euro di debito su ogni cittadino.


Il Comune di Casola Valsenio si inserisce perfettamente all'interno di questo insieme visto che ha un’incidenza pro capite del proprio debito pari a 598 euro. Come si vede dalla tabella a Casola Valsenio c'è una quota di ammortamento residuo di 1.658.000 euro che copre gli investimenti di 32 opere pubbliche. I mutui per alcuni di questi investimenti andranno ad estinguersi fra pochi anni. Ogni anno il Comune spende 200.000 euro per onorare i pagamenti delle quote capitali e gli interessi dei propri mutui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quanto costano i mutui a Casola Valsenio? Tutte le cifre

RavennaToday è in caricamento