menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La mia esperienza da celiaca per chi ne ha bisogno": apre 'La favola senza glutine'

"Cinque anni fa mi è stata diagnosticata la celiachia e di conseguenza mi è stato prescritto di seguire una dieta priva di glutine". Dall'esperienza di chi ogni giorno deve mangiare senza glutine nasce anche a Ravenna il negozio specializzato

“Cinque anni fa mi è stata diagnosticata la celiachia e di conseguenza mi è stato prescritto di seguire una dieta priva di glutine”. Dall'esperienza di chi ogni giorno deve mangiare senza glutine nasce anche a Ravenna il negozio specializzato 'La favola senza glutine', che da tre anni è aperto anche a Forlì. E' proprio una cliente forlivese, Gloria Guidi, 36 anni, che ha deciso di aprire in via Alessandro Volta, nella città bizantina, ed inaugurerà sabato.

“Ho dovuto mettere  in discussione il mio stile di vita: dal modo di cucinare a come organizzarmi quando sono fuori casa: purtroppo è infatti ancora molto difficile consumare un pasto fuori dalle mura domestiche senza dover programmare in anticipo dove andare o cosa portarsi da casa per evitare "problemi". Inizialmente - continua - acquistavo i prodotti senza glutine di cui avevo bisogno in farmacia e quasi sempre su ordinazione, un po' alla cieca, provavo cioè ad acquistare oltre ai soliti e davvero pochissimi prodotti in esposizione, ciò che mi ispirava, solo per averlo sentito nominare o visto in fotografia. Non mi sembrava però di fare la spesa come quando andavo al supermercato. In farmacia si comprano le medicine e non il cibo”.

“Poi tre anni fa a Forlì ha aperto un negozio di alimenti senza glutine gestito da Massimiliano Vitali, 'La favola senza glutine'. La prima volta che sono entrata non credevo ai miei occhi, finalmente potevo fare la spesa tra gli scaffali pieni di alimenti e non di medicinali. Ma a fare la differenza era proprio il titolare che suggeriva e consigliava ai clienti cosa acquistare e come cucinare i prodotti che vendeva, con lo scopo di far capire quali erano i più naturali e salutari. Questo negozio era diventato per me un punto di incontro con persone che, come me, dovevano mangiare senza glutine e con le quali potevo scambiare idee, punti di vista, ricette, e aveva trasformato un semplice gesto di acquisto in un piacevole ed utile momento di socializzazione. Ho capito così che anche io volevo gestire un negozio come quello, per dare l'opportunità sempre a più persone di ritrovare la serenità e tranquillità nel fare la spesa senza glutine. Il mio negozio prende il nome da quello di Forlì”, spiega la titolare.

“Nel nuovo punto vendita 'La favola senza glutine' di Ravenna metterò la mia esperienza a disposizione di chi ne avrà bisogno e farò trovare al cliente tantissimi prodotti freschi in modo da poter ritrovare il gusto di comprare un trancio di pizza calda, un bombolone o un croissant. Ho altre  esperienze professionali alle spalle, ma gestire un negozio tutto mio è una nuova avventura che mi sta riempendo di emozioni e di entusiasmo che spero di riuscire a trasmettere a chi verrà a trovarmi”, conclude.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento