Da Marzeno alle Nazioni Unite: i 25 anni del Centro Produzione Spumanti

L’azienda è stata fondata nel 1991 a Marzeno di Brisighella dall’enologo Alvise Toffoletto, che aveva rilevato l’azienda Vallunga, e oggi produce due milioni di bottiglie all’anno, di cui il 15% è esportato negli Stati Uniti e in Grecia

Dall’acquisizione delle cantine Vallunga al tavolo di pace dell’Onu con Obama e Putin: è l’ascesa del Centro Produzione Spumanti che ha celebrato i 25 anni di attività brindando con cittadini e istituzioni nell’ambito del Festival dell’Industria di Confindustria Ravenna. L’azienda è stata fondata nel 1991 a Marzeno di Brisighella dall’enologo Alvise Toffoletto, che aveva rilevato l’azienda Vallunga, e oggi produce due milioni di bottiglie all’anno, di cui il 15% è esportato negli Stati Uniti e in Grecia.

“Sono partito da zero, a testa bassa, facendo l’operaio e seguendo passo passo la produzione dall’inizio - racconta Toffoletto - ho costruito e rinnovato, reinvestendo tutto in azienda, e così sono riuscito a realizzare un sogno, un prodotto di qualità”. Un prodotto che ha accompagnato il tavolo di pace dell’ONU del settembre scorso, quando Obama e Putin hanno brindato con uno spumante rosato interamente prodotto ed imbottigliato da CPS e commercializzato da un’azienda marchigiana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’azienda è infatti specializzata nella produzione di vini spumanti e frizzanti a fermentazione naturale in autoclave (metodo Charmat) e nella tecnica di imbottigliamento, puntando sulla microfiltrazione sterile del prodotto, con impianti all’avanguardia totalmente automatizzati", conclude Toffoletto. “In CPS si respira l’esperienza e la competenza di un tecnico che ha intrapreso con successo la strada di imprenditore - afferma il sindaco di Brisighella, Davide Missiroli - e per il nostro territorio ha un fortissimo valore il forte legame che l’azienda ha saputo instaurare con la comunità locale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento