menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cervia, “albergatori fiduciosi per la parte conclusiva del 2018”

"Segnaliamo anche che vanno perdendo di intensità gli esodi di arrivi e partenze ferragostane che fino a qualche anno fa caratterizzava questo periodo"

"Ancora presto per un bilancio sull’andamento della stagione turistica 2018. Al momento, risultano ancora posti liberi all’interno delle strutture alberghiere, che è tuttavia fisiologico analizzando l’andamento nazionale del turismo. Infatti, al momento possiamo confermare che l’andamento locale è speculare a quello nazionale ossia le prenotazioni arrivano all’ultimo momento – quasi a ridosso della data di arrivo. Tuttavia, è altrettanto importante segnalare che le richieste diventano in molti casi prenotazioni di più giorni". Lo si legge in una nota di Federalberghi Ascom Cervia, dove traspare una leggera fiducia per gli ultimi mesi del 2018 che stanno per arrivare.

"Segnaliamo anche che vanno perdendo di intensità gli esodi di arrivi e partenze ferragostane che fino a qualche anno fa caratterizzava questo periodo. Il turismo sta cambiando, registrando un cambio di rotta anche nelle giornate degli arrivi e delle partenze: gli stessi, infatti, sono dilazionati in ogni giornata della settimana. Il bilancio della stagione 2018 sarà fatto nei prossimi mesi con l’arrivo dei dati ufficiali, per il momento Federalberghi Ascom Cervia si ritiene fiduciosa per la buona conclusione del mese di agosto e auspicando in un buon mese di settembre. Gli albergatori chiedono un maggior impegno sui mercati stranieri per incrementare e allungare la stagione"

"Tuttavia, le presenze da sole non sono più un indice di riferimento. I dati vanno analizzati nel loro complesso per attuare e impostare strategie per le stagioni successive tenendo conto anche – e soprattutto – della redditività delle aziende" si conclude la nota di Federalberghi Ascom Cervia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento