Turismo cervese in affanno: martedì l'assemblea degli albergatori di Confesercenti

Martedì alle ore 15,30 nella V anta dei Magazzini del Sale, in Viale Nazario Sauro in Cervia, si svolgerà l’annuale Assemblea degli Albergatori aderenti a Confesercenti-Assohotel Cervia

Martedì alle ore 15,30 nella V anta dei Magazzini del Sale, in Viale Nazario Sauro in Cervia, si svolgerà l’annuale Assemblea degli Albergatori aderenti a Confesercenti-Assohotel Cervia. Purtroppo, in continuità con le ultime stagioni turistiche, anche l’estate 2013 sarà archiviata per un anno difficile per i fatturati e la redditività delle imprese alberghiere. Presenze e arrivi sono in flessione, ma non rappresentano bene il drammatico calo dei fatturati, che hanno riguardato in modo trasversale la maggioranza delle aziende.

 “L’appuntamento annuale che abbiamo – sottolinea la Presidente Assohotel Monica Ciarapica – lo vogliamo utilizzare per approfondire alcune questioni che quest’anno, in modo dirompente sono  emerse dal lavoro quotidiano di tutti i giorni. Non c’è dubbio che non possiamo più prescindere dall’utilizzo del web, dell’evoluzione della “ domanda-virtuale” delle prenotazioni alberghiere e di tutto ciò che emerge dall’analisi dei dati. Quindi dobbiamo approfondire sia tutto ciò che riguarda i processi di prenotazione sul web, sia le modifiche che ogni minuto dobbiamo attuare sulla strategia tariffaria. Per farlo, avremo ospiti alla nostra assemblea due consulenti che approfondiranno questi temi; Francesca Martinelli, dell’azienda TrecentoSessanta, quale Responsabile Marketing e Sviluppo Prodotti e Francesco Dicuonzo, Direttore di Bookingrev. Oltre all’analisi del web, procederemo anche con la conoscenza più dettagliata dei mercati del nord Europa, come la Svezia, la Norvegia e la Danimarca; non possiamo non affrontare anche i Paesi della Federazione Russa. In questo ci aiuterà la Dott.ssa Irina Petrenko, Responsabile del servizio Marketing e Promozione dell’Enit a Mosca".

"Gli spunti che vogliamo trasmettere alla categoria degli albergatori, sono anche finalizzati alla necessità di procedere con la formazione – continua Ciarapica – dobbiamo investire su noi stessi, sulla voglia che dobbiamo ritrovare per affrontare le incredibili modifiche del mercato turistico. Per tale motivo in questo inverno abbiamo già in programma dei corsi  organizzati dalla nostra scuola di formazione – Cescot – sia su “E-mail Marketing per la promozione della piccola impresa” e su “L’accoglienza del cliente di lingua Russa”. Al dibattito abbiamo invitato l’intero gruppo dirigente dell’Associazione e tutti i Sindacati delle categorie che, tra l’altro, sono stati rinnovati in questa primavera. Sono convinta che da questa fase di cambiamento, anche strutturale, si esca con il contributo non solo della categoria degli albergatori, ma di tutte quelle coinvolte nella nostra offerta turistica".

"Continuiamo a lanciare dalla nostra Assemblea anche un messaggio alle altre Associazioni, perché le soluzioni devono essere assolutamente condivise e portate avanti in modo unitario. Da anni lavoriamo per questo progetto che ci veda in un unico tavolo, perché soprattutto oggi non c’è bisogno e non si comprendono divisioni e protagonismi fini a se stessi", conclude Ciarapica -. Dopo i saluti del sindaco di Cervia Roberto Zoffoli, si procederà con le interviste realizzate da Massimo Feruzzi, quale esperto di turismo e amministratore unico della JFC TOURISM & MANAGEMENT. L’intervento del Presidente Nazionale Assohotel Filippo Donati concluderà l’intenso pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento