rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Economia

Cgil di Ravenna in lutto: è morto Medardo Bartolotti

La Cgil è in lutto per la morte di Medardo Bartolotti, storico sindacalista della Camera del lavoro di Ravenna che si è spento nella giornata di mercoledì.

La Cgil è in lutto per la morte di Medardo Bartolotti, storico sindacalista della Camera del lavoro di Ravenna che si è spento nella giornata di mercoledì. Medardo Bartolotti ha iniziato la sua attività di funzionario della Cgil di Ravenna negli anni Sessanta nella categoria dei braccianti agricoli. Ha poi seguito il settore della chimica, ricoprendo anche incarichi nella Cgil regionale. Negli anni Ottanta ha
fatto parte della segreteria confederale della provincia di Ravenna, con compiti di organizzazione e di responsabile della comunicazione.

Il suo ultimo ruolo in Cgil, lo ha visto alla guida del Sinagi provinciale, categoria che tutela i rivenditori di giornali. Medardo è stato una presenza fissa alla Camera del lavoro per oltre mezzo secolo. Ogni mattina, fino a qualche mese fa, era in Cgil. "Si occupava della sala lettura e dell'archivio della carta stampata. Di lui vogliamo ricordare la generosità, l'impegno e la passione che hanno contraddistinto la sua lunga carriera nel sindacato" si legge in una nota del sindacato.

IL SINDACO - " Medardo Bartolotti ci ha lasciato. Conoscevo Medardo da anni: è   stato  un valente dirigente della Cgil e un grande esperto di ciclismo, sport che seguiva con passione e dedizione. Sono vicino alla famiglia in questo momento di grande dolore", lo scrive il sindaco Fabrizio Matteucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil di Ravenna in lutto: è morto Medardo Bartolotti

RavennaToday è in caricamento