Cmc, trovato un pre-accordo: revocato lo sciopero dei sindacati

I sindacati lamentavano come risultasse "completamente disatteso, da parte della Direzione aziendale, quanto definito in sede ministeriale in merito alla cassa integrazione straordinaria"

Nella tarda serata di mercoledì sindacati e Cmc hanno raggiunto un pre-accordo sull'attuazione della cassa integrazione straordinaria come previsto nell'accordo ministeriale del 4 febbraio. Pertanto lo sciopero e il presidio davanti alla sede di via Trieste, previsti per giovedì, sono stati revocati. In particolare i sindacati lamentavano come risultasse "completamente disatteso, da parte della Direzione aziendale, quanto definito in sede ministeriale in merito alla cassa integrazione straordinaria".

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

Torna su
RavennaToday è in caricamento