Cervia, Cna fissa le priorità: Psc e Piano dell’Arenile"

"Accanto, e strettamente collegato a questo, occorre realizzare anche il nuovo Piano dell’Arenile – hanno sottolineato i dirigenti della Cna - puntando a riqualificare e destagionalizzare l’offerta turistica"

Il Psc e il Piano dell’Arenile rappresentano per la Cna due priorità per Cervia. "Si tratta infatti di strumenti fondamentali per definire le scelte e le priorità per il territorio con una ricaduta diretta sulla programmazione economica", evidenzia l'associazione di categoria. Di questo ha discusso la direzione della Cna di Cervia durante un incontro con il sindaco, Luca Coffari, l’assessore all’Urbanistica, Natalino Giambi e il dirigente all’Urbanistica, Daniele Capitani.

"Il territorio deve essere inteso sempre più come un valore per la competizione globale, per questo devono essere confermate e rafforzate tutte quelle azioni volte a consolidare elevati standard di qualità della vita con attenzione particolare alla sostenibilità ambientale - sottolinea Cna -. La valorizzazione ambientale deve essere vista come opportunità economica. Parti importanti e caratterizzanti del nostro territorio rientrano a tutti gli effetti all’interno del Parco del Delta del Po e rappresentano delle risorse turistiche ed economiche non solo per il valore che danno a Cervia, ma anche perché possono diventare oggetto di attività e iniziative con una ricaduta economica, favorendo anche la nascita di nuove imprese". Il sindaco ha indicato come priorità il recupero, la rigenerazione, la riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente oltre all’efficientamento energetico. La direzione della na ha evidenziato, dal canto suo, le tematiche relative alla semplificazione, alla chiarezza e certezza delle norme che rappresentano punti cardine su cui si devono sviluppare i rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito del Psc, l’amministrazione ha espresso l’intenzione di dar vita a due concorsi di idee per costruire due master plan importanti e innovativi per due aree che hanno molte potenzialità di sviluppo: una costituita dalla Bassona, dal golf, dal Centro Congressi, dal Woodpeaker, che si deve integrare con la progettualità della fascia retrostante gli stabilimenti balneari e, in questo contesto ampio, ragionare sui temi della mobilità, della riorganizzazione della sosta e dei parcheggi scambiatori; l’altra rappresentata dal comparto delle Colonie di Pinarella e Tagliata che potrebbe diventare il fulcro di un progetto per ridare identità alle due località. Le Saline, in questo contesto, rappresentano l’elemento distintivo e di raccordo con tutta la città e il territorio grazie alla rete di mobilità leggera, in corso di progettazione, che può contribuire a rilanciare anche nuove forme di turismo e di prodotti turistici. “Accanto, e strettamente collegato a questo, occorre realizzare anche il nuovo Piano dell’Arenile – hanno sottolineato i dirigenti della Cna - puntando a riqualificare e destagionalizzare l’offerta turistica”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento