Economia

Coldiretti celebra la Giornata provinciale del Ringraziamento: anche la benedizione dei trattori

La giornata si aprirà alle 10 con il ritrovo in piazza San Francesco, alle 10.30 Santa Messa solenne con l’offerta dei frutti della terra celebrata dal vescovo Mario Toso

Dignità del lavoro e tutela della biodiversità sono i temi al centro della Giornata Provinciale del Ringraziamento che Coldiretti Ravenna celebra domenica alla Chiesa di San Francesco di Faenza in collaborazione con la Diocesi manfreda. La Giornata del Ringraziamento, ricorrenza che dal 1951 viene festeggiata dalla Coldiretti in tutta Italia insieme alla Conferenza Episcopale Italiana (CEI) per rendere grazie del raccolto dei campi e chiedere la benedizione sui nuovi lavori, spiega il Presidente provinciale Nicola Dalmonte “è un’occasione sia per riflettere sul ruolo economico-sociale dell’agricoltura, sia per analizzare l’importanza che l’agricoltore ha da sempre e soprattutto oggi alla luce dei cambiamenti climatici, nella tutela della biodiversità, di quel patrimonio alimentare, culturale ed ambientale che rende unico il nostro Paese e – afferma Dalmonte - va per questo preservato e valorizzato anche con le piccole buone azioni quotidiane”. La giornata si aprirà alle 10 con il ritrovo in piazza San Francesco, alle 10.30 Santa Messa solenne con l’offerta dei frutti della terra celebrata dal vescovo Mario Toso. Al termine della funzione religiosa, benedizione dei mezzi agricoli, in segno di buono auspicio per la nuova annata agraria e breve momento conviviale all’insegna del buon cibo del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti celebra la Giornata provinciale del Ringraziamento: anche la benedizione dei trattori

RavennaToday è in caricamento