rotate-mobile
Economia

Coldiretti, dopo oltre 8 anni Sangiorgi lascia: Walter Luchetta nuovo direttore

Il presidente Massimiliano Pederzoli ha ringraziato Sangiorgi per le capacità professionali e l’impegno messi a disposizione di Coldiretti Ravenna

Cambio alla direzione di Coldiretti Ravenna: Antonio Sangiorgi, avendo maturato i requisiti per lasciare l’attività, si è dimesso dall'incarico di direttore. Al suo posto il consiglio direttivo ha nominato Walter Luchetta. Il presidente Massimiliano Pederzoli ha ringraziato Sangiorgi per le capacità professionali e l’impegno messi a disposizione di Coldiretti Ravenna. “Aiutando con determinazione e costanza nel tempo – ha detto il Presidente – Coldiretti Ravenna a raggiungere importanti livelli di rappresentanza e di autorevolezza. Giocando molte partite difficili con coraggio, in prima persona, come pure mettendosi a disposizione di tutti, dai giovani ai pensionati, nella attivazione di momenti di formazione, aggregazione, sviluppo.

"Dirigere Coldiretti Ravenna è stato un onore oltre che uno dei periodi più belli e gratificanti della mia esperienza professionale . ha affermato Sangiorgi -. Sono stati otto anni in cui l’impegno è stato grande, ma altrettanto grande è stata la soddisfazione di aver lavorato in una squadra che possiede valori profondi ed un pensiero lungo sul futuro.” "Arrivare a Ravenna significa mettersi in gioco in una realtà importante, con un futuro che può e deve essere scritto per dare continuità ai successi che meritano le imprese ravennati - ha dichiarato Luchetta -. E’ una sfida che ho accettato con piacere, per questo ringrazio la Confederazione per l’opportunità che mi è stata offerta e tutto il Consiglio Direttivo della Federazione, a partire dal presidente Pederzoli, per la fiducia che all’unanimità mi è stata espressa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti, dopo oltre 8 anni Sangiorgi lascia: Walter Luchetta nuovo direttore

RavennaToday è in caricamento