Autorità portuale, si è insediato il Commissario straordinario Meli

"Ho incontrato alcuni dipendenti dell'Autorità Portuale e nei prossimi giorni incontrerò anche tutti gli altri per condividere le modalità con le quali lavoreremo nei mesi in cui sarò Commissario", afferma Meli

Si è insediato lunedì il Commissario straordinario dell'Autorità Portuale di Ravenna Giuseppe Meli. "Ho incontrato alcuni dipendenti dell'Autorità Portuale e nei prossimi giorni incontrerò anche tutti gli altri per condividere le modalità con le quali lavoreremo nei mesi in cui sarò Commissario - afferma Meli -. L'Ente continua a lavorare per svolgere le tante attività che sono indispensabili a garantire la piena operatività di un porto complesso come quello di Ravenna e per venerdì prossimo ho convocato una riunione del Comitato Portuale, nel segno della massima trasparenza e collaborazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento