Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Confcommercio, un fondo da 100mila euro per le aziende in crisi

L'accordo siglato tra Confcommercio provincia di Ravenna e sindacati viene illustrato durante il seminario "Fondo sostegno al reddito - welfare territoriale"

Un seminario dal titolo “Fondo sostegno al reddito - welfare territoriale“ per illustrare le prestazioni 2017 a favore di lavoratori e aziende nel comparto del commercio e del turismo della provincia di Ravenna: è il convegno che si svolge mercoledì nella sala Bini di Confcommercio. Il seminario è organizzato da E.B.T. (Ente bilaterale terziario della provincia di Ravenna) e da E.B.U.R.T (Ente bilaterale unitario regionale turismo - Centro di servizio della provincia di Ravenna).

L’apertura dei lavori è affidata a Mauro Mambelli, Coordinatore CST EBURT provincia di Ravenna e presidente Confcommercio Ravenna. Sono previsti gli interventi di Luca Massaccesi presidente EBT provincia di Ravenna e direttore Confcommercio Lugo e Claudia Lugaresi, vicecoordinatrice CST EBURT provincia di Ravenna e segretario provinciale Uiltucs UIL. Conclusioni di Roberto Cornigli, vicepresidente EBT provincia di Ravenna e segretario provinciale Ficams CGIL.

Nel corso del seminario verrà illustrato anche l'accordo siglato tra Confcommercio provincia di Ravenna e sindacati, che prevede interventi economici per i dipendenti delle aziende iscritte all’Ente bilaterale del commercio. Si tratta di un fondo di 100 mila euro per l’anno 2017 destinato ai lavoratori delle imprese commerciali della provincia di Ravenna che, a causa della crisi, debbono adottare provvedimenti di licenziamento, sospensione o riduzione dell’orario di lavoro, oltre alla definizione di ulteriori casistiche previste per quanto riguarda il Welfare e la conferma del Fondo Innovazione Tecnologica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confcommercio, un fondo da 100mila euro per le aziende in crisi

RavennaToday è in caricamento