menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consegnati i riconoscimenti alle scuole vincitrici del premio “Storie di Alternanza”

Con il coordinamento di Unioncamere Emilia-Romagna e la collaborazione dell'Ufficio scolastico di Ravenna, è stata avviata una collaborazione con Junior Achievement e la Comunità di San Patrignano

“Imparare facendo.. un anno dopo”. Questo il titolo dell'evento nel corso del quale giovedì la Camera di commercio di Ravenna ha presentato le attività di alternanza scuola-lavoro intraprese nell'anno scolastico che sta volgendo al termine. Con il coordinamento di Unioncamere Emilia-Romagna e la collaborazione dell'Ufficio scolastico di Ravenna, è stata avviata una collaborazione con Junior Achievement e la Comunità di San Patrignano per offrire dei percorsi altamente significativi, che vadano a sviluppare le competenze trasversali dei ragazzi che il mondo professionale ma non solo chiederà loro.

Nel corso dell'evento sono stati consegnati i premi ai migliori video realizzati dagli studenti per raccontare le loro esperienze di alternanza scuola lavoro e candidati al “Premio Storie di Alternanza”, istituito da Unioncamere nazionale. I riconoscimenti sono stati attribuiti alle classi: “Nuove dotazioni elettroniche per la palestra d’Istituto” della  classe 5 B elettronica industriale dell’Istituto Itis Baldini di Ravenna; “Il tg dell’alternanza” della classe 4G linguistico del Liceo classico D. Alighieri  di Ravenna; e “Come imparano le macchine? Introduzione all’intelligenza artificiale” della classe 4M sia del Polo tecnico professionale di Lugo.

Due invece le menzioni speciali, al video “Sulla via della seta” della classe 4A Liceo classico D. Alighieri di Ravenna e “Progetto Europa” delle classi 4 A e 5 D del Liceo scientifico Oriani di Ravenna. “Esprimo grande soddisfazione per le attività che abbiamo messo in campo - afferma Maria Cristina Venturelli Segretario generale della Camera di commercio di Ravenna - ma soprattutto per la partecipazione che abbiamo riscontrato da parte delle scuole. I format di percorso di alternanza scuola-lavoro che abbiamo proposto sono best practices a livello nazionale e ci auguriamo che il nostro territorio sappia cogliere fino in fondo questa opportunità.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento