menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, dalla banca 5 milioni per le piccole associazioni del terzo settore

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha aderito alla campagna nazionale promossa dall'Acri, l'associazione delle fondazioni di origine bancaria e delle casse di risparmio spa

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha aderito alla campagna nazionale promossa dall'Acri, l'associazione delle fondazioni di origine bancaria e delle casse di risparmio spa, con l’istituzione di un apposito fondo nazionale di contrasto al Coronavirus, con un primo intervento di 5 milioni di euro raccolti tra le fondazioni, disponibile per erogare rimborsi agevolati alle piccole associazioni del terzo settore.

"Tale intervento si aggiunge - sottolinea il Presidente della Fondazione Cassa, Ernesto Giuseppe Alfieri - all'investimento di dodici milioni di euro per l'attivazione della Facoltà di Medicina a Ravenna che assume ancora più valore in considerazione dell'emergenza in corso, promuovendo una svolta nei servizi offerti alla collettività, una sempre maggiore integrazione tra polo ospedaliero e universitario, con una sempre più efficace organizzazione ed efficienza dei servizi offerti alla collettività dall'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento