rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Economia Faenza

Cura Gas&Power, da 83 a 4500 clienti in 3 anni

Il Consorzio utilities Ravenna ha dato il via nel 2012 a Gas&Power con sede a Faenza che fornisce energie rinnovabili ad aziende e privati

Negli ultimi tre anni il Cura (Consorzio utilities Ravenna), che con il progetto Gas & Power fornisce energia prodotta da fonti rinnovabili a privati ed aziende, ha visto del numero di clienti, dagli 83 del 2012, alle 4500 attività imprenditoriali che hanno scelto nell'anno 2015-2016 il Cura come fornitore di energia. 

Parallelamente a tale aumento della clientela si è registrato un incremento del fatturato che è passato dai 45 milioni di euro del 2012 ai 185 del 2015. Il Consorzio, che nel 2013 ha dato vita a Cura Gas&Power con sede a Faenza, annovera 115 imprese aderenti e sul territorio nazionale è uno dei principali fornitori di energia prodotta da fonti rinnovabili. 

“La mission del Consorzio – dice lo staff di Cura - è l’approvvigionamento all’ingrosso di energia elettrica e gas naturale in modo tale da garantire un risparmio rispetto ai fornitori tradizionali. L’obiettivo è raggiunto attraverso l’ottimizzazione delle strategie d’acquisto, che avviene operando sulle principali borse energetiche europee per offrire ai clienti condizioni vantaggiose”.

Il Cura ha poi dato vita anche a Ener Trading, EscoSolution e Meteo Centersocietà che si occupano  di trading, autoproduzione, efficienza energetica e influenza delle variabili meteo su temi energetici.
L’attività del Consorzio utilities Ravenna e di Cura Gas&Power è stata presentata durante il 2° Festival dell’industria promosso da Confindustria Ravenna, in una serata presso Casa Spadoni a Faenza. Oltre ai vertici del Consorzio, è intervenuto il direttore generale di Confindustria Ravenna, Marco Chimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cura Gas&Power, da 83 a 4500 clienti in 3 anni

RavennaToday è in caricamento