menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

della Rocca Gioielli - Rolex usati: gli orologi dei pionieri

Rolex è sinonimo di eleganza, prestigio, charme, ma anche di spirito d’avventura, passione per lo sport e grandi sfide: sono molti i Rolex usati da quegli atleti e sportivi che si sono rivelati dei veri e propri pionieri nel proprio campo. Ne ripercorriamo le grandi imprese con Luca Grasso, esperto di orologeria e CEO di della Rocca Gioielli.

È proprio attraverso una spettacolare impresa sportiva che Rolex decide, quasi un secolo fa, di dimostrare la perfetta impermeabilità dei suoi Oyster messi in commercio nel 1926. “All’epoca non esistevano altri orologi resistenti all’acqua - commenta l’esperto - e il brand decise di mettere in luce questa caratteristica coinvolgendo la nuotatrice britannica Mercedes Gleitze. L’atleta completò la traversata della Manica in dieci ore con l’Oyster al polso, il quale arrivò a destinazione perfettamente integro. Per Rolex questo fu anche l’inizio di un fortunato percorso con molti testimonial del mondo dello sport”.

Nel 1935 Rolex scrisse il primo capitolo di una storia che prosegue ancora: quella del brand nel mondo dell’automobilismo. Il protagonista, questa volta, è Sir Malcolm Campbell: “Il pilota, appassionato di Rolex, nel 1935 stabilì a Bonneville Salt Flats (Utah) un record di 300 miglia orarie (485 km/h) su terra, al volante di una Bluebird. Tra il 1924 e il 1935, Sir Campbell batté inoltre il record mondiale di velocità ben nove volte, tra cui cinque sulla pista di Daytona Beach, in Florida, dove successivamente nacque una delle competizioni automobilistiche più celebri al mondo, la Rolex 24 at Daytona. Tra il 1904 e il 1935, su quella pista vennero stabiliti in totale 14 record del mondo di velocità. Al circuito Rolex ha dedicato perfino un proprio modello, ad oggi uno dei Rolex usati più ricercati: il Rolex Cosmograph Daytona, di cui esiste una particolare variante, chiamata Paul Newman. L’attore, infatti, era anche un pilota e un appassionato di Rolex.

Percorrendo la storia dei Rolex usati durante le più grandi imprese sportive non possiamo non citare una delle avventure più coraggiose in assoluto: la scalata del Monte Everest, durante la quale gli scalatori indossarono dei Rolex. “I membri della spedizione guidata da Sir John Hunt - specifica l’esperto - durante la quale Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay raggiunsero la vetta, indossavano dei Rolex Oyster Perpetual. Alcuni Oyster, in realtà, avevano già avuto a che fare con la cima più alta del mondo: nel 1933 i Rolex vennero usati come dotazione di bordo dell’equipaggio che per la prima volta sorvolò la montagna.

Non meno coraggioso di chi ha saputo guardare verso l’alto più di ogni altro uomo prima di lui è chi ha saputo fare lo stesso volgendo l’attenzione verso il basso: il luogotenente Don Walsh, accompagnato da Jacques Piccard, guidò il batiscafo Trieste nell’immersione a maggior profondità della storia. Racconta l’esperto Luca Grasso: “Già da alcuni anni Rolex stava sperimentando su un modello che potesse essere adatto ad immersioni a grandi profondità, il Deep Sea Special. Fu proprio questo il Rolex che scese con Walsh e Piccard a 600 metri di profondità, nella Fossa delle Marianne, la più grande depressione oceanica a noi nota. Sia il batiscafo sia il Rolex usato durante l’immersione riemersero in perfette condizioni”.

Anche se non legati a personaggi storici, esistono molti altri Rolex indossati da sportivi e atleti nel corso dei decenni, nonché da star che hanno contribuito a far aumentare la fama e il valore dei Rolex usati ad oggi esistenti sul mercato. “Uno di questi è il Submariner, il primo orologio capace di scendere in immersione fino a 100 metri di profondità e indossato da James Bond (Sean Connery) nelle sue avventure sul grande schermo. Molto amato anche l’Explorer, nato proprio come evoluzione degli Oyster utilizzati durante la prima scalata dell’Everest. Per un collezionista, tutti questi modelli costituiscono anche un investimento sicuro: questi Rolex usati hanno continuato ad accrescere il proprio valore nel corso dei decenni e continueranno a farlo anche in futuro”.

Nella storica boutique della Rocca Gioielli, i periti esperti iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. e del Tribunale di Bologna, si occupano di valutazioni, riparazioni e compravendita di Rolex usati rilasciando certificati di originalità e autenticità su tutti i prodotti venduti ed eseguendo la valutazione di qualsiasi orologio d’epoca.

della Rocca Gioielli
Sito Web : https://www.dellaroccagioielli.it/Rolex-Ravenna
Piazza dell’Otto Agosto 4/h - 40126 Bologna
Servizio Clienti: +39 051 246688, +39 051 252918
email: drg@dellaroccagioielli.com

Foto da mettere sotto l'articolo (3)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento