A Ravenna piace fare il pasticcere: "diploma" per 16 giovani

Il progetto Accademia del Gusto nasce da un’idea di Iscom Emilia Romagna Ravenna in collaborazione con Confcommercio Ravenna

Si è concluso nei giorni scorsi il corso "Professione Pasticcere", organizzato dall’Accademia del Gusto di Ravenna e Iscom Emilia Romagna, finanziato dalla Regione Emilia Romagna e rivolto a disoccupati. Il corso gratuito ha avuto una durata di oltre quattro mesi ed è iniziato a novembre 2015: 180 ore d’aula più 120 ore di stage per un totale di 300 ore. Sono 16 i nuovi pasticceri che hanno superato l’esame di cui 14 donne e 2 uomini, hanno un’età media di 31 anni, sono tutti italiani tranne uno, brasiliano.

In 4 sono laureati, 11 i diplomati e uno con licenza media. Nel corso dei quattro mesi di studio e prove in media i ragazzi hanno seguito per il 99% le lezioni: un dato questo molto importante che, oltre a dimostrare una presenza elevatissima, conferma una motivazione al corso davvero apprezzabile.  Gli stage si sono tenuti dal 2 febbraio al 12 marzo per un totale di 120 ore in importanti aziende non solo del territorio, ma d’Italia: Pasticceria Fiorentini (Faenza) il cui mastropasticcere Sebastiano Caridi ha vinto l’ultima edizione di Rai 2 ‘Il più grande Pasticcere’; Golosi di Salute di Luca Montersino (Monticello D’alba, Cuneo); Dolci Artisti di Gino Fabbri (Bologna); Ristorante Magnolia (ristorante una stella Michelin) di Cesenatico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Docenti del corso sono stati lo Chef Alessandro Bertuzzi, per la parte teorica e pratica della pasticceria; Giancarlo Ceccolini per la parte della pasticceria naturale/vegana; Roberta Santilli per la parte di Haccp e intolleranze alimentari e Camilla Rossi per la parte relativa al cake design. Infine, per quanto riguarda la situazione occupazionale, due persone che hanno partecipato al corso stanno aprendo un’attività in proprio, 5 persone hanno trovato lavoro, 2 stanno svolgendo il periodo di prova. Visto il successo del corso, Accademia del Gusto di Ravenna e Iscom Emilia Romagna hanno già programmato un nuovo corso per pasticceri per l’autunno: sarà un corso a pagamento di 180 ore, 100 ore d’aula + 80 ore di stage. Il progetto Accademia del Gusto nasce da un’idea di Iscom Emilia Romagna Ravenna in collaborazione con Confcommercio Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento