Due 'storylab' del progetto per rigenerare la Darsena

È l'occasione per capire quali siano gli strumenti digitali più efficaci per lo sviluppo del business aziendale e qual è il modo migliore per utilizzarli

La prossima chiamata degli StoryLab del Progetto 'Dare', che è finanziato dal programma europeo Urban Innovative Actions (Uia), è rivolta agli imprenditori, titolari di impresa, liberi professionisti curiosi con sede e/o che operino nel quartiere Darsena e nei territori limitrofi di Ravenna. È l'occasione per capire quali siano gli strumenti digitali più efficaci per lo sviluppo del business aziendale e qual è il modo migliore per utilizzarli.

Lo StoryLab si svolge online il 20 e il 21 ottobre dalle 17.30 alle 19.30, possono partecipare 20 imprese ogni sessione. Le imprese interessate allo StoryLab sono quelle dei settori B2B, Business To Business, Business To Consumer, Imprese Culturali Creativi Icc-Liberi professionisti e Cooperative sociali e del terzo settore.

"Per le imprese incontrarsi e condividere esperienze è diventato fondamentale, perché  per le sfide che abbiamo di fronte sarà sempre più determinante la capacità di costruire un sistema territoriale di imprese – dice l'assessore con delega alla Smart city Giacomo Costantini – di conseguenza questo StoryLab del progetto europeo Dare Uia offre un'interessante opportunità alle aziende della nostra Darsena e a tutte coloro che vorranno partecipare. Le imprese che aderiranno potranno entrare in contatto con conoscenze preziose nell'ambito della transizione digitale, che peraltro è uno degli obiettivi principali del progetto".

Il progetto europeo Dare ha come obiettivo la rigenerazione urbana della Darsena di Ravenna. Tramite un approccio innovativo promuove la diffusione della cultura digitale tra i cittadini, rendendoli attori consapevoli del cambiamento digitale e reale di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

Torna su
RavennaToday è in caricamento