rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Economia Faenza

Faenza Group si espande: nuova acquisizione a Milano. Investiti 2,5 milioni

L'operazione rientra nella strategia di crescita di Faenza Group che, all'interno del piano industriale 2014-2016, ha previsto il potenziamento della capacità produttiva e dell'organizzazione della sede milanese, dopo soli due anni dall’integrazione nel gruppo di un’altra importante realtà meneghina

Negli ultimi anni, in controtendenza con l'attuale contrazione del mercato, Faenza Group Spa ha messo a punto una strategia che mira a consolidare la propria posizione di leadership nazionale, e non solo, attraverso l’acquisizione di nuove realtà produttive, investimenti costanti nella tecnologia e l’utilizzo di personale altamente specializzato. In questa ottica, l’azienda faentina guidata dall’Amministratore Delegato Claudio Rossi ha siglato l'accordo con la famiglia Colombo per acquisire il ramo industriale della AGC Arti Grafiche Colombo, storica azienda di stampa milanese con sede a Gessate.

L'operazione rientra nella strategia di crescita di Faenza Group che, all'interno del piano industriale 2014-2016, ha previsto il potenziamento della capacità produttiva e dell'organizzazione della sede milanese, dopo soli due anni dall’integrazione nel gruppo di un’altra importante realtà meneghina, le nuove Grafiche Bazzi. Il centro stampa milanese di Faenza Group (oltre 4 mila metri quadrati) potrà così contare su una quarantina di dipendenti, impiegati in 3 turni lavorativi e su una forte capacità produttiva, dalla stampa offset a quella digitale al packaging. Sul versante degli investimenti, il Gruppo ha recentemente realizzato nello stabilimento di Faenza un nuovo impianto tecnologico per la stampa e il packaging, per un investimento complessivo di circa 2,5 milioni di euro.

Attualmente la holding Faenza Group Spa è dunque composta da 8 aziende – Faenza Industrie Grafiche, Grafiche Damiani, Grafiche Bazzi, Printingup, Alta Media, Faenza Scientifics, Intertisk, oltre alla AGC Arti Grafiche Colombo – dislocate nel Nord Italia (Faenza, Milano, Bologna, Treviso) e in Europa (Parigi in Francia e Lubiana in Slovenia). Il Gruppo vanta più di 100 addetti e ha chiuso il 2013 con un fatturato di oltre 15 milioni di euro.

L'azienda è un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale per l’offerta di servizi e prodotti per la comunicazione multicanale (stampa, editoria, packaging, cartotecnica, media communication e realtà aumentata).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza Group si espande: nuova acquisizione a Milano. Investiti 2,5 milioni

RavennaToday è in caricamento