rotate-mobile
Economia Faenza

Il rimborso dell'Imu? A Faenza ci pensa l'agenzia funebre

Di Imu e sull’Imu si è scritto e detto molto, anzi moltissimo. Da Faenza, però, arriva ora un’interessante quanto utile iniziativa, considerando anche il difficile periodo economico che sta attraversando la stragrande maggioranza delle famiglie italiane

Di Imu e sull’Imu si è scritto e detto molto, anzi moltissimo. Da Faenza, però, arriva ora un’interessante quanto utile iniziativa, considerando anche il difficile periodo economico che sta attraversando la stragrande maggioranza delle famiglie italiane. L’Agenzia funebre Gamberini, infatti, a partire dal 15 giugno e fino al 31 dicembre di quest’anno rimborsa l’IMU 2012 sulla prima casa del defunto, fino ad un massimo di 400 euro (Autorizzazione Ministeriale Richiesta).

La modalità è molto semplice e trasparente nella sua attuazione: il rimborso verrà effettuato direttamente nella fattura di pagamento, a fronte della presentazione del modello F24 del defunto o dei familiari diretti che si avvalgono dell’Agenzia Gamberini per il servizio funebre. Vale la pena ricordare che già da tempo l’Agenzia di onoranze funebri Gamberini di Faenza pone una grande attenzione al sociale. Certo, come tutte le imprese private, deve far “quadrare” i conti, però allo stesso tempo adotta una serie di misure per agevolare gli utenti, considerando anche la particolarità del settore nel quale opera.

Così la Gamberini, che aveva già diminuito i prezzi delle proprie prestazioni e ora con il rimborso dell’IMU, vuole ulteriormente sgravare di costi le famiglie, anche in un momento così delicato come quello legato alla perdita di un proprio caro. Inoltre, sempre sul versante sociale, l’Agenzia Gamberini ha contribuito con proprie risorse economiche a rendere possibile l’importante servizio di “Mobilità Gratuita”, realizzato per Auser Faenza in favore di anziani, persone diversamente abili e non autosufficienti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rimborso dell'Imu? A Faenza ci pensa l'agenzia funebre

RavennaToday è in caricamento