rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia

Fallimento Tozzi, i sindacati: "Ancora ritardi nel pagamento della cassa integrazione ai dipendenti"

Secondo i sindacati non sarebbero state pagate le mensilità della cassa integrazione di maggio e giugno 2022 e di dicembre 2021

I sindacati Fiom, Fiom, Uilm e la RSU Tozzi Sud e Tozzi srl esprimono rammarico "per l’ennesimo ritardo che i lavoratori e le lavoratrici devono subire a causa di intoppi burocratici dell’Inps che, ad oggi, non ha pagato le mensilità della cassa integrazione di maggio e giugno 2022 e dicembre 2021".

"Già consapevoli che il lavoro è perso per sempre, pare che Inps abbia bloccato il pagamento delle casse integrazioni per la mancata attribuzione di un codice U8, A7 - proseguono le sigle sindacali - In questa battaglia navale tra codici da assegnare, gli unici affondati sono i dipendenti che restano nuovamente in attesa dei pagamenti dopo aver già dovuto aspettare le mensilità di gennaio, febbraio, marzo e aprile che sono arrivate soltanto a giugno 2022. Una situazione intollerabile e paradossale che intendiamo rendere nota alle autorità cittadine e ai lavoratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Tozzi, i sindacati: "Ancora ritardi nel pagamento della cassa integrazione ai dipendenti"

RavennaToday è in caricamento