Turismo, Federalberghi Cervia: "Serve strategia condivisa con gli imprenditori locali"

Federalberghi Cervia "chiede di procedere immediatamente alla progettazione di una strategia innovativa e lungimirante per il rilancio dell'offerta turistica cervese sui mercati nazionali e internazionali".

"Mettere a punto con le associazioni imprenditoriali una strategia condivisa per l'innovazione dell'offerta turistica cervese". E' quanto chiede Federalberghi Cervia al sindaco Luca Coffari, il quale, dopo le dimissioni dell'assessore Roberta Penso, ha deciso di mantenere la delega al turismo. Federalberghi Cervia "chiede di procedere immediatamente alla progettazione di una strategia innovativa e lungimirante per il rilancio dell’offerta turistica cervese sui mercati nazionali e internazionali".

"Una simile strategia richiede un approfondito lavoro di studio e analisi, che consentirà in tempi ragionevoli di decidere in modo condiviso le migliori risorse e gli strumenti più indicati per la promozione e la commercializzazione - continua l'associazione di categoria -. Solo lo sforzo congiunto dell’amministrazione comunale e delle associazioni imprenditoriali del turismo è in grado di
raggiungere l’obiettivo prioritario, ovvero il consolidamento e l’allungamento della stagione turistica e l’aumento dei flussi incoming".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La stagione turistica in corso dimostra che il turismo cervese è vitale e possiede grandi potenzialità che, se adeguatamente sfruttate, possono fare la differenza rispetto alle località concorrenti - chiosa Federalberghi -. In particolare, la progettazione di una strategia innovativa dovrà da una lato approfondire le potenzialità dell’offerta turistica del territorio e la domanda dei target di clientela a cui essa fa riferimento, dall’altro sviluppare coerentemente il modello turistico cervese incentrato sulla famiglia, contrastando ogni forma di degrado urbano. Federalberghi Cervia è pronta al confronto con l’amministrazione comunale al quale parteciperà con il contributo di idee e proposte messe a punto con gli imprenditori associati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento