Economia

Federconsumatori Ravenna, Vicenzo Fuschini confermato alla presidenza

Il comitato direttivo è stato eletto dal secondo congresso provinciale della Federconsumatori che si è svolto nella Camera del lavoro di Ravenna

Il nuovo Comitato direttivo provinciale della Federconsumatori di Ravenna ha riconfermato nei loro incarichi il presidente Vincenzo
Fuschini e il vicepresidente Ezio Nardi. Il comitato direttivo è stato eletto dal secondo congresso provinciale della Federconsumatori che si è svolto nella Camera del lavoro di Ravenna. Nel corso del congresso il vicepresidente Ezio Nardi ha presentato il rapporto sull'attività svolta nell'ultimo quinquennio.

Successivamente il presidente Vincenzo Fuschini ha illustrato il documento congressuale approvato dal comitato direttivo nazionale che
indica la prospettiva della Federconsumatori. L'associazione di tutela dei consumatori e degli utenti "aspira a consolidare la sua presenza come soggetto di rappresentanza sociale dei diritti dei cittadini, oltre a proseguire e consolidare l'attività di difesa individuale. Lo stesso ricorso collettivo promosso nei confronti di Hera per il rimborso dell'Iva sulla Tariffa di igiene ambientale (Tia) ha lo scopo di porre in evidenza il tema dell'equità fiscale, oggi gravemente compromessa per il continuo aumento delle imposte indirette e la
persistenza di ampi settori di evasione fiscale".

"Lo sviluppo dell'attività dell'associazione è testimoniato dal notevole numero di pratiche svolte - viene rimarcato - 1.464 pratiche sono state espletate nell'ultimo quinquennio, con un significativo aumento. Infatti si è andati da 270 pratiche nel 2010 a 318 nel 2014. Il contenzioso telefonico, con 197 pratiche nel 2014, rappresenta tuttora l'attività più consistente, con una percentuale di conclusione positiva per i clienti che si rivolgono alla Federconsumatori vicina al 100%. Inoltre si è avviato il ricorso per il rimborso dell'Iva sulla Tia nei confronti di Hera, cui hanno aderito 84 cittadini, con la collaborazione del sindacato pensionati Spi Cgil. Questo ha portato a un rafforzamento dello sportello di Lugo, con la presenza del nuovo collaboratore Claudio Baldini".

Era presente al congresso, tra gli altri intervenuti, la segreteria provinciale della Cgil, a nome della quale è intervenuta la responsabile organizzativa Maura Masotti. Hanno portato il saluto delle rispettive associazioni Pagnani a nome dell'Adiconsum e Tamburini a nome del Circolo Legambiente della Bassa Romagna. Ha concluso i lavori il presidente regionale di Federconsumatori Marcello Santarelli. Vincenzo Fuschini e Claudio Baldini sono stati eletti delegati al congresso regionale dell'associazione, che si terrà a Bologna il 9 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federconsumatori Ravenna, Vicenzo Fuschini confermato alla presidenza

RavennaToday è in caricamento