Economia

Federcoop Romagna: un servizio per accedere ai contributi a fondo perduto del decreto Sostegni

"Un’opportunità per le imprese romagnole, soprattutto per quelle che hanno vissuto mesi di sostanziale blocco della propria attività" dichiara l'amministratore delegato Paolo Lucchi

Un nuovo servizio rivolto a coloro che intendono accedere al contributo a fondo perduto previsto dall’articolo 1 del nuovo “Decreto Sostegni” a favore dei soggetti esercenti attività di impresa e di lavoro autonomo. Lo propone Federcoop Romagna, società di servizi e consulenza di Legacoop Romagna, a cui ci si può rivolgere inviando una email all’indirizzo sostegni@federcoopromagna.it. 

"Si tratta di un’opportunità importante per le imprese romagnole, soprattutto per quelle che hanno vissuto mesi e mesi di sostanziale blocco della propria attività. Penso soprattutto a quelle del settore dello spettacolo e della comunicazione, ma anche a settore sociale, dei servizi, dei trasporti, alle case del popolo", dichiara Paolo Lucchi, Amministratore delegato di Federcoop Romagna.

"Gli uffici di Legacoop e Federcoop Romagna stanno seguendo con grande attenzione il Decreto Sostegni dal punto di vista tecnico, per venire incontro alle esigenze delle imprese. È il primo atto complesso del governo Draghi: nelle prossime settimane esamineremo i risvolti delle scelte politiche connesse a questi strumenti. Per ora non si può però negare l’impressione di un filo conduttore con le misure del governo precedente", commenta Mario Mazzotti, presidente di Legacoop Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federcoop Romagna: un servizio per accedere ai contributi a fondo perduto del decreto Sostegni

RavennaToday è in caricamento