Filippo Donati rieletto presidente di Asshotel Emilia Romagna

Filippo Donati è stato riconfermato presidente di Assohotel Emilia Romagna nel corso dell’Assemblea elettiva che si è svolta lunedì mattina a Bologna

Filippo Donati è stato riconfermato presidente di Assohotel Emilia Romagna nel corso dell’Assemblea elettiva che si è svolta lunedì mattina a Bologna. La rielezione avviene come riconoscimento dell’impegno che Donati ha svolto in questi anni per lo sviluppo e il sostegno di questo settore così importante per l’economia della nostra regione. All’Assemblea hanno partecipato, oltre ad una numerosa rappresentanza di associati, il direttore di Confesercenti E.R. Stefano Bollettinari, l’assessore al Turismo Regione Emilia-Romagna Andrea Corsini, il presidente Assohotel Confesercenti provinciale Bologna Paolo Mazza, il consulente di marketing turistico Giancarlo Dall’Ara e Vittorio Messina, presidente nazionale Assoturismo Confesercenti.

Il presidente Filippo Donati, intervenendo dopo la sua rielezione, ha così commentato: “Assohotel Confesercenti rinnova i propri vertici regionali con la ferma volontà di mantenere la collaborazione e il confronto con l'assessorato al turismo regionale e con la stessa regione Emilia Romagna, per proseguire nel rafforzamento del settore turistico alberghiero, con una particolare attenzione alle nuove esigenze che si stanno nel tempo manifestando, affrontando tuttavia i problemi che ancora sconta il nostro sistema. Assohotel ritiene di essere un importante interlocutore, in quanto rappresentante di un cospicuo numero di aziende alberghiere su tutto il territorio regionale. Assohotel Confesercenti, inoltre, non ha mai fatto mancare il proprio contributo all’interno dell’associazione di categoria, frutto di un intenso lavoro di coordinamento con tutte le sue sedi provinciali su numerosi temi e questioni che la stessa associazione ha indicato come strategici per lo sviluppo del settore. Assohotel proseguirà anche nel suo ruolo di formazione continua e di aggiornamento dei propri associati e dei loro collaboratori, nella tutela sindacale, nell'erogazione dei servizi necessari per sostenere le imprese, il loro sviluppo e la loro competitività, ben consci che in una Regione come la nostra, ad alta trazione turistica, l'impegno richiederà molta dedizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento