rotate-mobile
Economia Cervia

Giacomo Baravelli eletto presidente del gruppo Giovani Albergatori Federalberghi Cervia

Si tratta di giovani imprenditori che, nel corso degli ultimi mesi, si sono incontrati per confrontarsi e trovare nuove idee sul turismo e per definire alcuni futuri obiettivi

Giacomo Baravelli è stato eletto presidente del Gruppo Giovani Albergatori Federalberghi Cervia. Al suo fianco i vicepresidenti Giacomo Pantani e Pollini Chiara, oltre ad un gruppo di imprenditori molto dinamici. Si tratta di giovani imprenditori che, nel corso degli ultimi mesi, si sono incontrati per confrontarsi e trovare nuove idee sul turismo e per definire alcuni futuri obiettivi.

Il gruppo vuole essere un punto d’incontro tra le diverse esperienze imprenditoriali per trovare un concetto comune e promuovere una nuova visione ed un'innovazione del territorio ravennate dal punto di vista turistico. Il confronto potrà trovare occasioni di crescita professionale anche attraverso le attività formative dell’Accademia dell’Ospitalità, del Comitato Giovani Albergatori Regionale e Nazionale e, soprattutto, attraverso uno scambio di esperienze tra gli albergatori o altri mondi turistici. Diventa anche un nuovo polo di supporto per chi ha necessità di confronto ed idee per riqualificare o meglio gestire la propria struttura. Sono imprenditori cresciuti nel turismo e nelle aziende familiari che ora, potendole gestire direttamente, hanno saputo rivoluzione le loro attività rendendole più adatte alle nuove esigenze dell’ospite.

Il presidente Gianni Casadei ha dichiarato: "Questa elezione è una grande soddisfazione. Il gruppo Giovani Albergatori mancava da diversi anni, ma adesso possiamo dire che la squadra è ufficialmente ripartita. Si tratta di un altro importate tassello aggiunto dall’attuale consiglio Federalberghi Ascom Cervia che si aggiunge alle altre numerose attività di questo mandato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacomo Baravelli eletto presidente del gruppo Giovani Albergatori Federalberghi Cervia

RavennaToday è in caricamento