Benessere californiano a 5 stelle: il faentino Giuseppe Lama conquista le cinque stelle "Forbes Travel Guide"

Un albergo californiano gestito da un faentino ha ricevuto le cinque stelle "Forbes Travel Guide", uno dei premi più prestigiosi e più complicati da ottenere nel campo dell'albergazione mondiale

Un albergo californiano gestito da un faentino ha ricevuto le cinque stelle “Forbes Travel Guide”, uno dei premi più prestigiosi e più complicati da ottenere nel campo dell'albergazione mondiale. Se è vero che “uno su mille ce la fa”, Giuseppe Lama è sicuramente uno di questi: classe 1953, nato a Faenza e diplomato alla scuola alberghiera di Porretta Terme (Bologna) e di Bellagio (Como), inizia a lavorare per un albergo di Milano Marittima nel '72 e, dopo una lunga carriera che lo porta a lavorare in vari paesi d'Europa e del mondo (Stati Uniti e Isole Bermuda), finisce alla guida del Pelican Hill a Newport Beach in California.

Dal 2000, anno in cui l'hotel passa nelle mani della direzione di Lama, ad oggi il Pelican Hill è diventato uno dei migliori resort statunitensi e il faentino uno dei migliori general manager d'albergo del mondo. A prova del fatto che l'albergo gestito da Lama vanta un prestigio notevole, anche quest'anno, per il quarto anno consecutivo, il resort è stato insignito da “Forbes Travel Guide” del massimo punteggio ovvero le cinque stelle, sia alla struttura alberghiera che alla spa presente all'interno.

"I nostri voti con le Stelle riconoscono i migliori alberghi, ristoranti e centri benessere in tutto il mondo. Queste valutazioni servono come punti di riferimento per i consumatori in cerca di esperienze di viaggio eccezionali e la nostra missione principale è quello di servire il consumatore", ha detto Michael Cascone, presidente del “Forbes Travel Guide”. Gli esaminatori del Forbes viaggiano per il mondo risiedendo negli alberghi più famosi in incognito e ne valutano ogni minimo servizio con oltre 800 criteri individuali, nel tentativo di fornire ai futuri clienti una guida per fare un'ottima vacanza, all'insegna del lusso.

Sono diverse le particolarità italiane del resort come ad esempio l'architettura ispirata ad Andra Palladio; il nome delle vie interne sono in italiano; il ristorante, di nome “Andrea”, serve giornalmente l'autentica cucina italiana dello chef Marco Criscuolo. Una delle tante novità che ha introdotto Giuseppe Lama è una festa tutta italiana nel mese di ottobre con una rappresentazione delle varie regioni italiane dal punto di enogastronomico, e quindi pranzi, cene e aperitivi, con sbandieratori e musici dell’Emilia Romagna (Faenza e Ferrara) e del Piemonte, un negozio di ceramica faentina all’interno del resort.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La nostra priorità rimane offrire un servizio cortese, premuroso e personalizzato ai nostri ospiti provenienti da vicino e da lontano. - dichiara Giuseppe Lama - Lo staff appassionato, professionale e dedicato del Pelican Hill e The Spa at Pelican Hill si sforza continuamente di mantenere rigorosi standard al fine di mantenere alto il livello offerto ai clienti”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento