rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Economia

“Ravenna Capitale del Mosaico”, svelata la nuova guida: "Un libro non dà le emozioni del web"

“La ‘concorrenza’ del web si fa sentire - dice Patrizia Passanti - e certamente sono tanti oggi i siti da cui si possono attingere informazioni"

Nuova edizione della Guida di Ravenna “Ravenna Capitale del Mosaico”. La pubblicazione edita in 4 lingue contiene informazioni e immagini anche sui nuovi siti, il Museo arcivescovile restaurato, i Chiostri francescani, la Domus dei Tappeti di Pietra, i Giardini e la Cripta Rasponi, la mostra TAMO. La Guida è stata presentata venerdì mattina da Mauro Mambelli, presidente Confcommercio Ravenna e da Patrizia Passanti, Salbaroli Editore e presidente sindacato Cartolibrerie Confcommercio Ravenna.

La casa editrice Salbaroli, dalla vasta produzione di editoria turistica e della città d’arte, rinnova puntualmente le guide più importanti di Ravenna, quelle che accompagnano il turista nel suo viaggio di ritorno, gli permettono di approfondire particolari, tecniche, informazioni ed emozione del mosaico ravennate, più di quanto una visita magari fugace gli abbia permesso, gli spiegano e gli raccontano la suggestione del mosaico e della città.

“La ‘concorrenza’ del web si fa sentire - dice Passanti - e certamente sono tanti oggi i siti da cui si possono attingere informazioni; l’invio di immagini ha fatto calare la vendita di cartoline; ma la suggestione, emozione e soddisfazione dello sfogliare un libro fotografico di pregio, conservarlo, riaprirlo, donarlo, rimane qualcosa che identifica un ricordo, l’emozione di una scoperta, di una modalità di espressione di sentimenti e stupori eterni, e non può essere sostituito".

"Noi - aggiunge - dedichiamo molta cura all’aggiornamento delle guide, che sono il nostro migliore passaporto e biglietto da visita; e dopo aver rinnovato l’anno scorso la Guida a ‘Ravenna, territorio, monumenti e ambiente’, in 8 lingue (si affacciano anche giapponese, cinese e polacco), quest’anno abbiamo dato alle stampe la Guida ‘Ravenna Capitale del Mosaico’ interamente aggiornata, con informazioni e immagini sui nuovi siti, il Museo arcivescovile restaurato, i Chiostri francescani, la Domus dei Tappeti di pietra, i giardini e la Cripta Rasponi, la mostra TAMO. Sono i tesori (la ricchezza del nostro ‘petrolio’) tornati alla luce o restituiti a nuova luce negli ultimi tempi, ri-fotografati per immagini e tecniche più attuali”.

Il libro fotografico di 160 pagine è contenuto nel prezzo, 11 euro. E’ edita in 4 lingue, ed è pensata per dare il gusto di riaprire il volume e  fissare nella memoria del visitatore le emozioni suscitate da Ravenna, che da oltre un millennio e mezzo parlano ugualmente all’animo dell’uomo; 1600 anni di sguardi alzati sulle sue volte, scivolati lungo i suoi fregi greche e festoni, perduti nei suoi ori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ravenna Capitale del Mosaico”, svelata la nuova guida: "Un libro non dà le emozioni del web"

RavennaToday è in caricamento