menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ravennate Lorenzo Zoli eletto Segretario nazionale Femca Cisl

Lorenzo Zoli ha seguito le principali trattative che hanno interessato i lavoratori del distretto chimico di Ravenna e il rilancio degli investimenti sulla petrolchimica dell’Eni

Il consiglio generale nazionale della Femca Cisl, il sindacato che rappresenta i lavoratori dei settori energia-chimica-moda, ha eletto martedì il ravennate Lorenzo Zoli all’interno della squadra di Segreteria nazionale. “Sono orgoglioso di far parte di un progetto più ampio di avvicinamento della struttura centrale alle periferie del lavoro – ha detto Zoli a seguito della sua elezione svoltasi a Rimini – devo molto all’esperienza in Romagna dove mi sono formato personalmente e sindacalmente”.

Lorenzo Zoli, già alla guida della Femca Cisl Romagna, ha 47 anni e ha seguito le principali trattative che hanno interessato i lavoratori del distretto chimico di Ravenna e il rilancio degli investimenti sulla petrolchimica dell’Eni. Negli ultimi anni ha rappresentato la Cisl nelle vertenza sulla vendita di Versalis e si e? occupato delle varie crisi aziendali nel settore chimico, ceramico e manifatturiero nel territorio romagnolo. Il sindacato Cisl dei settori della chimica, della moda e dell’energia, è infatti riunito presso l’Hotel Continental per svolgere la Conferenza nazionale organizzativa, un momento di confronto e programmazione sugli assetti che la Femca Cisl adotterà da qui al Congresso 2021. I lavori della conferenza proseguiranno fino a giovedì e vedranno la presenza del Segretario confederale Cisl Giulio Romani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento