menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco Ranalli fa visita alle aziende del territorio

Proseguono gli incontri programmati in questi giorni con le realtà produttive del territorio in vista anche delle prossime elezioni amministrative ed europee del 26 maggio

Proseguono gli incontri programmati in questi giorni con le realtà produttive del territorio in vista anche delle prossime elezioni amministrative ed europee del 26 maggio. Lunedì Davide Ranalli, candidato sindaco della coalizione di centrosinistra, si è recato prima alla Icel Scpa, azienda del settore dei cavi per energia, poi ha proseguito il suo percorso nel pomeriggio visitando la sede di Naldoni e Biondi, impresa nella produzione di componenti per cilindri oleodinamici dove era presente anche Mirco Bagnari, consigliere della Regione Emilia-Romagna.

“Per noi – dice Ranalli – il mondo produttivo è importante, così come le infrastrutture da mettere a disposizione per la crescita costante dell’economia di tutto il nostro territorio. Per questo abbiamo già investito 150mila euro per l’installazione della banda larga nelle nostre aree produttive e puntiamo a dotare l’intera area di un servizio di video sorveglianza. Ma gli interventi non si sono limitati a questo: siamo consapevoli che le opere di manutenzione e riqualificazione sono fondamentali per mantenere uno standard elevato e competitivo ed anche nel futuro l’impegno è quello di proseguire con l’impegno nelle aree artigianali della città. In questa ottica rientra anche la realizzazione della cassa di laminazione per il contenimento delle acque fra via Bedazzo e via Fiumazzo”.

La giornata a Lugo Nord si concluderà con l’incontro pubblico promosso nell’ambito della campagna “Strada per strada, quartiere per quartiere”. Causa maltempo l’appuntamento non si svolgerà, come inizialmente previsto, allo Skate Park di via Colombo, ma al Centro Civico Lugo Nord nel centro Iris, sempre alle ore 18.30.

NaldonieBiondi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento