Economia

Inflazione bassa in città, il Codacons: "Ravenna è la città più conveniente d'Italia"

Ravenna è la città più conveniente d’Italia ad agosto. E' quanto afferma il Codacons, che ha elaborato i dati diffusi lunedì dall’Istat e relativi al tasso di inflazione

Ravenna è la città più conveniente d’Italia ad agosto. E' quanto afferma il Codacons, che ha elaborato i dati diffusi lunedì dall’Istat e relativi al tasso di inflazione. "Considerando la spesa annua delle famiglie italiane, che è diversa da città a città, Modena balza questo mese in testa alla classifica delle città dove si spende di più per beni e servizi, grazie ad un tasso di inflazione pari al +1,1%, contro una media nazionale del +0,4% - spiega il Codacons -  Una famiglia “tipo” residente a Modena subisce quindi un aggravio di spesa medio pari a +307 euro su base annua; di contro Bologna e Ravenna fanno registrare ad agosto un tasso di inflazione negativo (-0,3%) che le colloca come le città più economiche d’Italia: le famiglie che risiedono nelle due province, infatti, risparmieranno in media 84 euro annui grazie alla riduzione dei prezzi al dettaglio registrata nelle due città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inflazione bassa in città, il Codacons: "Ravenna è la città più conveniente d'Italia"

RavennaToday è in caricamento