rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Economia Faenza

L'azienda con più di 600 lavoratori istituisce le ferie solidali per aiutare i colleghi in difficoltà

E' stato siglato mercoledì l’accordo sul rinnovo del Contratto di Secondo livello (2022/2024) per tutti i lavoratori e le lavoratrici degli stabilimenti della società Atl group spa

E' stato siglato mercoledì l’accordo sul rinnovo del Contratto di Secondo livello (2022/2024) per tutti i lavoratori e le lavoratrici degli stabilimenti della società Atl group spa. L’azienda con tre sedi produttive - site a Faenza, Bertinoro e Lugo - occupa più di 600 addetti e rappresenta un un punto di qualità del distretto romagnolo di produzione di mobili imbottiti.

Le assemblee dei lavoratori e delle lavoratrici hanno approvato a larghissima maggioranza (oltre l’85%) l’ipotesi di accordo, riconoscendo la positività dei risultati raggiunti: aumento dei buoni pasto; istituzione delle ferie solidali, che prevede un sistema solidale di cessione di ferie e riposi tra colleghi dipendenti occupati nella stessa azienda al fine di permettere l’assistenza di familiari che si trovino in condizioni di salute gravi e che richiedano un’assistenza costante; mantenimento di un giorno aggiuntivo al congedo parentale di paternità; aumento dei valori economici raggiungibili sui premi di partecipazione e di risultato; aumento della maggiorazione economica sull’istituto della flessibilità; istituzione del Welfare aziendale con maggiorazione del premio di risultato (+20%) se utilizzato attraverso una piattaforma dedicata, che è un sistema ampio di servizi, benefit e iniziative di natura contrattuale attuato con l’obiettivo di incrementare il benessere del lavoratore e della sua famiglia.

Tutti gli istituti previsti saranno applicati anche ai lavoratori in somministrazione. La Rsu e le organizzazioni sindacali di categoria esprimono grande soddisfazione per la chiusura del percorso di contrattazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda con più di 600 lavoratori istituisce le ferie solidali per aiutare i colleghi in difficoltà

RavennaToday è in caricamento