La Camera di Commercio riapre le iscrizioni al Registro delle imprese storiche

Lo scopo è quello di valorizzare tutte le imprese che al 31 dicembre 2018 hanno compiuto i 100 anni di attività

Unioncamere, in collaborazione con le Camere di commercio, ha riaperto le iscrizioni al Registro Imprese storiche istituito nel 2011 e coordinato dal Centro per la Cultura d’Impresa, allo scopo di valorizzare tutte le imprese che al 31 dicembre 2018 hanno compiuto i 100 anni di attività. La scadenza per le nuove iscrizioni è lunedì 30 settembre 2019. Al Ris - Registro nazionale delle imprese storiche, che annovera attualmente circa 2450 imprese che possono fregiarsi di una attività secolare, sono iscritte anche 27 imprese ultracentenarie della provincia di Ravenna.

Possono iscriversi al Registro delle imprese storiche, ottenendo così anche il logo di riconoscimento nazionale registrato da Unioncamere, tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle imprese e ancora attive, con esercizio ininterrotto dell'attività nell'ambito del medesimo settore merceologico per un periodo non inferiore a 100 anni. Tale requisito temporale deve essere essere maturato al 31 dicembre 2018. Le candidature dovranno pervenire alla Camera di commercio di Ravenna entro il prossimo lunedì 30 settembre 2019 utilizzando l'apposita modulistica, disponibile sul sito web istituzionale o contattando l'ufficio Promozione e comunicazione dell'ente camerale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le imprese della nostra provincia con tradizione ultracentenaria - ricorda Giorgio Guberti, neo presidente della Camera di commercio di Ravenna - sono state le vere protagoniste della creazione del tessuto imprenditoriale locale e nazionale e sono un insostituibile esempio, oltre che ancora protagoniste di eccellenza, dello sviluppo economico locale e nazionale, continuando a trasmettere alle nuove generazioni di imprese e imprenditori il loro patrimonio di esperienze nel “fare impresa” e quelle competenze trasversali indispensabili per affrontare il mercato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

Torna su
RavennaToday è in caricamento