rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Economia

La Cgil di Ravenna celebra la Festa della donna

A Ravenna un gazebo della Cgil, in cui sarà possibile acquistare la mimosa, sarà presente per tutta la mattina in piazza Einaudi dove confluiranno le lavoratrici del mondo della scuola

La Cgil di Ravenna si prepara a celebrare la Festa della donna. Mercoledì il sindacato darà vita a diversi banchetti, per la distribuzione della mimosa, che saranno allestiti nelle Camere del lavoro del territorio. A Ravenna un gazebo della Cgil, in cui sarà possibile acquistare la mimosa, sarà presente per tutta la mattina in piazza Einaudi dove confluiranno le lavoratrici del mondo della scuola. Per l’8 marzo la Flc Cgil ha infatti proclamato una giornata di sciopero. 

“Quest’anno i fondi raccolti tramite la distribuzione della mimosa saranno destinati a iniziative in favore di donne e bambini - spiega Maura Masotti, responsabile di organizzazione della Cgil di Ravenna -; parte dell’incasso sarà dedicato al progetto “Adotta una scuola” tramite il quale si darà un aiuto per la ricostruzione dei plessi scolastici danneggiati o distrutti dal terremoto in centro Italia”.

Masotti spiega che, oltre alla distribuzione della mimosa, la Cgil parteciperà alle iniziative organizzate dalla Casa delle donne e dalle altre associazioni del territorio che sono impegnate sul fronte delle politiche a sostegno delle donne. L’8 marzo la Cgil sarà in piazza del Popolo dove dalle 18, in contemporanea con le altre piazze italiane, è prevista una manifestazione pubblica. “E’ importante che questa giornata - spiega Masotti - focalizzi l’attenzione sul fronte dei diritti delle donne. Nel mondo del lavoro, all’estero come in Italia, assistiamo a ingiustizie e disparità quotidiane che vedono le donne fortemente penalizzate. Per superare questa situazione la Cgil rimanda ai principi contenuti nella Carta dei diritti universali del lavoro per la proposizione della quale sono state raccolte oltre un milione di firme in tutta Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cgil di Ravenna celebra la Festa della donna

RavennaToday è in caricamento