rotate-mobile
Economia

La Polizia locale mette in guardia gli anziani da truffe e raggiri

L’iniziativa ha fornito ai pensionati partecipanti consigli utili per prevenire e difendersi da furti, truffe e raggiri

Si è svolto mercoledì l’incontro organizzato dalla Cna Pensionati di Ravenna, presso la sede della Cna Territoriale di Ravenna, che ha visto la presenza del Comandante della Polizia Locale del Comune di Ravenna Andrea Giacomini e dell’Ispettore Ider Fogli. Furti, truffe e scippi, spesso ai danni delle persone anziane, sono una realtà con cui siamo tristemente costretti a convivere. Per natura e per esperienza la persona anziana è prudente e cauta e si comporta in modo guardingo nel rapporto con le persone che non conosce; ciò nonostante, nell'intento di poter essere di aiuto e risolvere alcune situazioni che gli vengono prospettate, potrebbe cadere involontariamente vittima di queste operazioni illegali.

L’iniziativa ha fornito ai pensionati partecipanti consigli utili per prevenire e difendersi da furti, truffe e raggiri. Il Comandante della Polizia Locale Andrea Giacomini ha affermato che la Polizia Locale di Ravenna ha avviato una campagna di informazione e sensibilizzazione ai cittadini. Durante l’incontro numerose domande sono state rivolte dai partecipanti a Giacomini, il quale ha risposto che non bisogna avere paura o vergogna di denunciare le truffe e di parlarne con i propri familiari. Egli inoltre ha detto che tutti, anche i più giovani, possono essere soggetti a truffe o raggiri. Occorre sempre adottare comportamenti utili e precauzioni necessari ad evitare tali situazioni. L’Ispettore Ider Fogli ha sottolineato come la Polizia Locale di Ravenna sia sempre a disposizione - 24 ore su 24 - a ricevere segnalazioni e richieste da parte dei cittadini al numero 0544482999.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia locale mette in guardia gli anziani da truffe e raggiri

RavennaToday è in caricamento