Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia

Le imprenditrici dell'area adriatico-ionica si confrontano su Innovazione e Turismo

I due tavoli tematici hanno ospitato contributi di grande interesse, valorizzando best practices di imprenditrici locali ed estere che hanno potuto scambiarsi esperienze ed idee progettuali

Alla Camera di commercio di Ravenna  la seconda giornata del Decimo Congresso delle Imprese femminili dell'Adriatico e dello Ionio. Dopo l'apertura istituzionale del Congresso, alla presenza di autorità locali e internazionali, dedicata al ruolo delle Camere di commercio nell'accompagnamento delle PMI, in particolare femminili, nell'ambito dell'attuazione del piano Impresa 4.0, oggi le oltre 120 delegate provenienti da tutti i paesi della Regione Adriatica e Ionica, si sono confrontate sui trend in atto in tema di innovazione digitale e turismo, guidate da esperti di settore.

I due tavoli tematici hanno ospitato contributi di grande interesse, valorizzando best practices di imprenditrici locali ed estere che hanno potuto scambiarsi esperienze ed idee progettuali. Digital communication e servizi alle imprese, web strategies, turismo esperienziale e sostenibile sono stati gli argomenti affrontati dagli esperti e dai testimonial presenti.

L'evento, che si è chiuso nel pomeriggio, oltre a fornire contenuti di grande rilievo, ha potuto essere l'occasione di conoscenza e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale della città, dei prodotti tipici locali e di aziende del territorio. “Un appuntamento che cresce anno dopo anno, non solo in termini di partecipazione, ma anche di contenuti e risultati - evidenzia Natalino Gigante, presidente dell'ente camerale ravennate - e che è divenuto punto di riferimento per un confronto sia istituzionale che imprenditoriale nell'ambito di questa area geografica”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le imprenditrici dell'area adriatico-ionica si confrontano su Innovazione e Turismo

RavennaToday è in caricamento