rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Economia

Le imprese assumono quasi 10mila persone: una 'guida smart' all'orientamento per i giovani

Uno strumento con il quale la Camera di Commercio di Ravenna prosegue e rafforza le iniziative di orientamento riservate ai giovani che sono in procinto di scegliere il proprio percorso di studi e abbiano la voglia di pensare a quale tipo di professione vorranno indirizzarsi

E’ online sul portale della Camera di Commercio di Ravenna la 'Guida Smart all'orientamento', strumento con il quale la Camera di Commercio di Ravenna prosegue e rafforza le iniziative di orientamento riservate ai giovani che sono in procinto di scegliere il proprio percorso di studi e abbiano la voglia di pensare a quale tipo di professione vorranno indirizzarsi una volta terminato il percorso scolastico prescelto.

Realizzata in collaborazione con Ptsclas, la guida è di sintetica e di rapida lettura e con i suoi link, che rimandano ai dati più significativi dell'indagine annuale Excelsior (Unioncamere-Anpal), offre agli studenti, alle loro famiglie e ai docenti uno sguardo aggiornato sui fabbisogni di giovani qualificati, diplomati e laureati fino ai 29 anni di età da parte delle imprese della provincia. La guida offre, pertanto, importanti spunti di riflessione e dati alla mano sui settori di attività economica che prevedono le maggiori assunzioni di giovani in provincia, sugli indirizzi di studio più richiesti dalle imprese, sulle professioni più difficili da reperire nel mercato del lavoro locale, nonché sulle competenze maggiormente richieste a chi cerca lavoro, con focus specifici sui diplomi e le qualifiche professionali acquisibili in provincia e sulla rete politecnica, ovvero l’istruzione e la formazione tecnica post-diploma in Emilia- Romagna.

“Il nostro Osservatorio economico – ha evidenziato Giorgio Guberti, commissario straordinario della Camera di commercio di Ravenna - ci dice che le imprese ravennati prevedono, entro marzo di quest'anno, 9.530 assunzioni, ben 3.090 entrate in più rispetto allo stesso trimestre del 2019, e questo certamente è un segnale positivo, ma sappiamo che aumenta la difficoltà a reperire i profili richiesti. Anche per questo, l’orientamento alle scelte di studio e lavoro è un asse portante delle attività della Camera di commercio, che esercita, in coerenza con la propria missione istituzionale, un ruolo di collegamento tra scuola e mondo del lavoro. Ci apprestiamo a lanciare nella prossima primavera – ha concluso Guberti - con la preziosa collaborazione dell'Ufficio scolastico di Ravenna, degli Istituti scolastici e delle associazioni di categoria, Smart Future Academy, l’evento nel quale importanti ed affermati testimonial racconteranno le proprie scelte professionali per stimolare riflessioni e un confronto aperto e costruttivo con gli studenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le imprese assumono quasi 10mila persone: una 'guida smart' all'orientamento per i giovani

RavennaToday è in caricamento