rotate-mobile
Economia

Le imprese della nautica in rete: al via il progetto "Eco-NautiNet"

Al termine della formazione sulle reti, i partecipanti saranno in grado di progettare e implementare attività riguardanti l'animazione territoriale per sensibilizzare le Pmi e gli stakeholder sulle opportunità di fare rete

Oltre 60 operatori europei provenienti da Croazia, Italia, Albania e Slovenia sono ospiti della Cna di Ravenna fino a giovedì 5 luglio per prendere parte a un corso di formazione transnazionale finalizzato ad approfondire i possibili modelli di rete e per creare una business-network tra imprese, università e ricercatori del settore della nautica.

La Cna di Ravenna è partner, infatti, di un progetto europeo Adrion - “EconautiNet” - che ha l’obiettivo di migliorare la competitività e l’innovazione delle Pmi nel settore nautico, attraverso un nuovo modello di rete. Al termine della formazione sulle reti, i partecipanti saranno in grado di progettare e implementare attività riguardanti l'animazione territoriale per sensibilizzare le Pmi e gli stakeholder sulle opportunità di fare rete, sostenere l'effettivo avvio delle reti create e la "fase di replica" a livello locale. Nel pomeriggio di lunedì 2 luglio, il gruppo ha fatto visita al porto a bordo della motonave “Stella Polare” che ha da poco inaugurato il nuovo servizio Darsena/Marina di Ravenna/Porto Corsini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le imprese della nautica in rete: al via il progetto "Eco-NautiNet"

RavennaToday è in caricamento