menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo stabilimento produttivo Roncuzzi allarga i propri spazi

Ha presentato la delibera l’assessora all’Urbanistica Federica Del Conte spiegando che la società Roncuzzi, con sede a Mezzano, ha manifestato l’esigenza di ampliare la propria attività

Nella seduta di martedì il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità dei 29 consiglieri presenti la delibera, e la sua immediata eseguibilità, “Ampliamento di stabilimento produttivo esistente Roncuzzi S.r.l. sito a Mezzano (Ra) in via del Campo Sportivo n. 40, con procedimento unico in variante agli strumenti urbanistici vigenti ai sensi dell'art. 53 della L. R. 24/2017 - richiedente: Roncuzzi S.r.l”.

Ha presentato la delibera l’assessora all’Urbanistica Federica Del Conte spiegando che la società Roncuzzi, con sede a Mezzano, ha manifestato l’esigenza di ampliare la propria attività. L’area oggetto di ampiamento fa parte dell’area artigianale di Mezzano e negli strumenti urbanistici è inquadrata con destinazione artigianale produttiva ma attivabile solo tramite attuazione indiretta. Per poter realizzare l’ampliamento dello stabilimento produttivo esistente nel terreno oggetto della richiesta, è necessario variare gli strumenti urbanistici vigenti trasformando il lotto da attuazione indiretta ad attuazione diretta.

Il progetto prevede la creazione di un nuovo fabbricato e la realizzazione di opere di urbanizzazione (aree parcheggio e aree verdi), che saranno cedute al Comune dopo l’avvenuto collaudo. La variante si concretizzerà esclusivamente a seguito della emissione della determinazione conclusiva favorevole della conferenza di servizi. Nel dibattito è intervenuto il consigliere Pd Marco Turchetti che nell’esprimere voto favorevole ha sottolineato che non ci sarà necessità di cambio di destinazione d’uso del terreno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento