rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Economia

Logistica, l'azienda ravennate premiata a Milano per il suo progetto innovativo

La società ravennate ha creato un software tramite il quale sarà possibile condividere tutta la documentazione aziendale

Si è svolta giovedì a Milano, nella sede dell’associazione di categoria Assologistica, la cerimonia di consegna del riconoscimento “Il logistico dell’anno 2021”, assegnato a società e manager che hanno promosso ed effettuato innovazione nell’ambito collegato alla catena logistica. Tra i premiati di questa 17esima edizione anche la ravennate Sapir, per il progetto “Un’azienda a portata di Device”, ovvero per avere creato un software, denominato “Hyper Sapir”, tramite il quale sarà possibile condividere tutta la documentazione aziendale.
 
L'azienda ravennate ritiene che la condivisione del sistema di gestione aziendale, ovvero di tutto ciò che compone il cuore pulsante della società in termini di procedure, documentazione e gestione dei processi, costituisca il fulcro di un’organizzazione aziendale vincente. Affinché questo avvenga in maniera ottimale è necessario che la condivisione di tutto ciò che compone il sistema di gestione sia istantanea e raggiungibile da tutti i dipendenti in qualsiasi momento ed in qualsiasi ambiente del luogo di lavoro in cui si trovino, tramite appositi device.

Il progetto ha richiesto la scomposizione in categorie di tutti i 120 dipendenti e l’attuazione di un processo di indirizzamento di ogni singolo elemento da condividere rispetto a ogni singolo soggetto; ciò ha comportato tra l’altro un’analisi capillare della portabilità aziendale, particolarmente complessa in relazione ad un ambiente lavorativo non naturalmente predisposto a ciò come Sapir, ovvero un Terminal portuale composto da aree quali banchine, magazzini e piazzali, per un complessivo di circa 444.000 metri quadrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Logistica, l'azienda ravennate premiata a Milano per il suo progetto innovativo

RavennaToday è in caricamento