Domenica, 26 Settembre 2021
Economia

Mare, trasporti ed energia: ripartono i dialoghi online per il settore portuale

In programma tre nuovi appuntamenti organizzati da The International Propeller Club Port of Ravenna

E’ passato oltre un anno dalle prime misure restrittive dovute alla pandemia con inevitabili conseguenze negative per l’economia internazionale e nazionale, così come il settore della portualità e della logistica. Nell’impossibilità di programmare e tenere le abituali riunioni conviviali, il Consiglio Direttivo del The International Propeller Club Port of Ravenna ha deciso di organizzare una ulteriore serie di incontri virtuali con cadenza periodica per continuare a tenere alta l’attenzione sulle attività del settore e mantenere salda la coesione della comunità portuale ravennate. Il format, che prevede una durata massima di un’ora, a partire dalle 18, è in forma di dialogo aperto. L’idea è quella di consentire a tutti i soci di dialogare tra di loro su alcuni temi di forte interesse. I temi proposti saranno introdotti da alcuni soci lasciando poi spazio agli interventi di tutti coloro che vorranno farlo.

Il programma partirà giovedì 15 aprile e attorno al tema della ferrovia si dialogherà insieme a Danilo Belletti, Presidente dell’Arsi e di Confetra Emilia Romagna, Marco Migliorelli, Vice Presidente Nazionale di Confetra e Gino Maioli, Presidente di Dinazzano Po. Giovedì 22 aprile si passa poi a parlare di mare e contenitori con Giannantonio Mingozzi, Presidente di Tcr (Terminal Container Ravenna), Milena Fico, Direttore Generale di TCR e Norberto Bezzi, agenzia marittima Le Navi-Seaways. Ultimo incontro in programma giovedì 29, quando si discuterà di energia con Renzo Righini, Amministratore Unico di Omc, Franco Nanni, Presidente di Roca (Ravenna Offshore Contractor Association), Alberto Bernabini, fondatore ed Amministratore Delegato di Qint’x Holding e Oscar Guerra, Amministratore Delegato di Rosetti Marino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare, trasporti ed energia: ripartono i dialoghi online per il settore portuale

RavennaToday è in caricamento