Mercatone Uno, confermata la proroga della Cassa Integrazione Straordinaria

"Un passaggio molto importante per i lavoratori di Mercatone Uno della sede di Imola e dei vari punti vendita sul territorio", afferma Croatti

Confermata la proroga della Cassa Integrazione Straordinaria fino al 23 maggioper i 1.689 dipendenti del Mercatone Uno. "Un passaggio molto importante per i lavoratori di Mercatone Uno della sede di Imola e dei vari punti vendita sul territorio. Sappiamo che la situazione è molto difficile: aver esteso gli ammortizzatori sociali fino al 23 maggio è cruciale per perseguire ancora l'obiettivo della salvaguardia dei livelli occupazionali", commenta il senatore del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le trattative andranno ora avanti, nella speranza che si possa portare a casa il miglior risultato possibile per tante famiglie, anche del riminese, che si trovano a vivere da mesi nell'incertezza - prosegue -. Come M5s rimarremo sempre a fianco ai lavoratori, in una delle crisi più dure degli ultimi anni sul fronte industriale, che soprattutto in regioni come l'Emilia Romagna ha avuto risvolti piuttosto pesanti. Continueremo a lavorare per tutti i dipendenti coinvolti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento