rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Economia

Pansac, prolungata di sei mesi la cassa integrazione straordinaria

Sono stati approvati ulteriori 6 mesi di cassa integrazione straordinaria e a scadenza dell'attuale accordo di mobilità le parti si incontreranno di nuovo per garantire l'ammortizzatore fino alla naturale scadenza della procedura

Giovedì mattina a Roma al ministero del lavoro si è svolto l'incontro di esame congiunto per la proroga della cassa integrazione straordinaria alla Pansac in scadenza il 13 dicembre. Sono stati approvati ulteriori 6 mesi di cassa integrazione straordinaria e a scadenza dell'attuale accordo di mobilità le parti si incontreranno di nuovo per garantire l'ammortizzatore fino alla naturale scadenza della procedura. Bisogna però tenere conto che dall’inizio del prossimo anno entreranno in vigore le modifiche previste dalla legge Fornero che andranno a modificare i tempi dell’intervento.

Le organizzazioni sindacali si attiveranno con Comune e Provincia per valutare un percorso formativo di ricollocazione per il personale della Pansac. ''Ovviamente – commenta Alessandro Mongiusti, della Filctem Cgil – auspichiamo che la cooperativa Raviplast, fondata da una parte dei lavoratori fuoriusciti da Pansac, in un prossimo futuro possa godere di condizioni che favoriscano il riassorbimento dei lavoratori che per ora non sono riusciti a trovare un’altra occupazione. L’impegno per la formazione della Provincia e del Comune in questo senso rimangono fondamentali''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pansac, prolungata di sei mesi la cassa integrazione straordinaria

RavennaToday è in caricamento